• polidori
  • valentini desktop
  • desktop barbagallo
  • guru jobs
  • BANNER-time-management-nuovo.png
  • augurale desktop
  • carlo partipilo
  • bella vita cinzia
  • BANNER-utili-patrimonio.png
  • BANNER-mastermind.png
  • BANNER-virtual-coac.png
  • BANNER-osmcoin.png
  • giro in mongolfiera desktop
  • osmcoin promo
  • BANNER-imp.info-nuovo.png
  • gh garda dektop
  • medical
  • gh dubai desk
  • osmcoin promo mobile
  • barbagallo mobile
  • Valentini mobile
  • giro in mong mobile
  • augurale mobile
  • banner-mobile-virtual-coach.png
  • gh Garda
  • gh dubai mob
  • guru mobile
  • carlo partipilo
  • banner mobile cinzia bonfrisco
  • sogi
  • banner-mobile-imp.info-nuovo.png
  • sogi
  • banner-mobile-mastermind.png
  • banner-mobile-OSMCOIN.png
  • banner medical mobile
  • banner-mobileutili-patrimonio-e-rendite.png
  • TIME-MANAGEMENT-mobile-nuovo.png
  • polidori

Vaccini anti-covid: quanti politici non si sono sottoposti perché preoccupati degli effetti?

Segui Francesco Iavarone
( 2 Followers )
X

Segui Francesco Iavarone

E-mail :*

Il tema dei vaccini rimane uno dei più discussi e delicati. 

Abbiamo intercettato recentemente notizie su diffusi effetti avversi al vaccino e sono ancora fresche le dichiarazioni che giustificano il ritiro del prodotto AstraZeneca dal mercato mondiale. 

Qualcosa che ancora non era uscito sono le molteplici reazioni di politici e personaggi in vista che, nell’arco di questi anni, si sono opposti o hanno glissato sul tema vaccini

Abbiamo avuto l’esempio di Matteo Salvini, vaccinato ma fortemente contrario all’utilizzo del green pass.

Altri invece non hanno mai apertamente risposto alla domanda. Nella lista leggiamo i nomi di Massimiliano Romeo, Claudio Borghi, Simone Pillon, tutti della Lega e Giovanbattista Fazzolari, di FdI, sono rimasti sul vago in merito alla propria vaccinazione. 

Virginia Raggi, ex sindaca di Roma, ai tempi aveva dichiarato di star seguendo un consiglio medico che la vedeva guarita dal covid e pertanto con forti anticorpi che le consentivano di aspettare ancora prima di sottoporsi alla vaccinazione. 

In ultima battuta, Giorgia Meloni ammette di aver effettuato la vaccinazione ma di non aver sottoposto la figlia, ancora piccola, all’uso medicinale.  

Dichiara in merito: “Io sono stata messa alla berlina, additata come no vax, per aver chiesto evidenze scientifiche che giustificavano vaccinazioni di massa nei bambini molto piccoli. Ginevra aveva 5 anni e non la vaccinai»

Lei stessa ammette in un’intervista a La Verità tenutasi a Milano: “ […] la materia durante l’emergenza è stata trattata alla stregua della religione. Ti devi fidare non ti devi chiedere perché, ma c’erano casi in cui le evidenze erano molto deboli e lì c’è stato un bel pezzo serio di censura, a qualcuno veniva impedito di parlare in televisione. L’ho trovato molto irragionevole”.

Dichiarazioni sottili ma che, se considerate nell’insieme, rendono evidente come fondamentalmente ci siano state veramente poche persone convinte e sicure di quel che stava accadendo durante la pandemia. 

I dubbi erano molteplici ma parlare non era così facile. Avanzare una domanda significava essere comunque sottoposti ad un giudizio mediatico, una ghigliottina che ti declinava alla stregua di un terrorista. 

Eppure ora, ad acque calme, si scoprono i dubbi, vengono a galla i pareri di chi con tutta questa storia dei vaccini non era proprio a suo agio, salvo però imporli come soluzione obbligatoria nonostante i scarsi dati sulla loro sicurezza.

Osserveremo con attenzione lo sviluppo della vicenda!

Segui Francesco Iavarone
( 2 Followers )
X

Segui Francesco Iavarone

E-mail :*
Follow
( 0 Followers )
X

Follow

E-mail : *
  • barbagallo mobile
  • carlo partipilo
  • sogi
  • sogi
  • polidori
  • banner-mobile-imp.info-nuovo.png
  • TIME-MANAGEMENT-mobile-nuovo.png
  • banner medical mobile
  • osmcoin promo mobile
  • augurale mobile
  • Valentini mobile
  • banner-mobile-mastermind.png
  • giro in mong mobile
  • banner-mobile-OSMCOIN.png
  • gh dubai mob
  • banner-mobile-virtual-coach.png
  • banner mobile cinzia bonfrisco
  • banner-mobileutili-patrimonio-e-rendite.png
  • guru mobile
  • gh Garda
Avatar photo

Francesco Iavarone

Francesco Iavarone è un autore Pugliese che da anni lavora con le parole. Scrittore, Articolista e Copywriter. La passione per la ricerca e la scrittura nascono sui banchi di scuola per poi diventare una vocazione vera e propria. Dottore in fisica, ama studiare, indagare e scrivere di temi di nicchia, scrivendo con l’intento di far emergere la verità dai fatti presentati e investigati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dibattito e Confronto

Il presidente cinese afferma che gli USA stanno provocando un conflitto con Taiwan – Un’altra guerra in arrivo?

Segui Francesco Iavarone ( 2 Followers ) X Segui Francesco Iavarone E-mail :* Segui Francesco Iavarone Smetti di seguire Francesco Iavarone Come combattere una guerra senza perdere nessun soldato, spendendo poco e guadagnando una fortuna sulla fetta di mercato conquistata arginando gli stati in guerra?  Ormai la tecnica è brevettata e a prova di pacifista.  […]

Continua a leggere
Dibattito e Confronto

Chi ha le mani sporche di sangue oltre a Russia ed Ucraina? Sembra essere proprio l’Europa…

Segui Francesco Iavarone ( 2 Followers ) X Segui Francesco Iavarone E-mail :* Segui Francesco Iavarone Smetti di seguire Francesco Iavarone Il vero parassita della verità è credere che esistano una versione e un’interpretazione unilaterale della realtà. Il credere cioè che qualcosa sia vero in assoluto, senza valutare altre teorie, ascoltare altre fonti o credere […]

Continua a leggere
Dibattito e Confronto

UE in bilico: Ripresa economica e sfide politiche alla vigilia delle elezioni

Segui Francesco Iavarone ( 2 Followers ) X Segui Francesco Iavarone E-mail :* Segui Francesco Iavarone Smetti di seguire Francesco Iavarone La scena europea non è omogenea.  Forse non lo è mai stata.  Alcuni stati europei – Germania, Francia, Paesi Bassi, Irlanda – stanno mostrando segni di ripresa economica significativa post-pandemia. Si direbbe grazie a […]

Continua a leggere