• medical
  • gh dubai desk
  • BANNER-time-management-nuovo.png
  • giro in mongolfiera desktop
  • BANNER-utili-patrimonio.png
  • osmcoin promo
  • guru jobs
  • gh garda dektop
  • bella vita cinzia
  • desktop barbagallo
  • BANNER-mastermind.png
  • valentini desktop
  • BANNER-imp.info-nuovo.png
  • augurale desktop
  • BANNER-osmcoin.png
  • carlo partipilo
  • BANNER-virtual-coac.png
  • polidori
  • gh dubai mob
  • banner-mobile-imp.info-nuovo.png
  • osmcoin promo mobile
  • sogi
  • banner-mobile-mastermind.png
  • sogi
  • banner medical mobile
  • barbagallo mobile
  • augurale mobile
  • banner-mobile-OSMCOIN.png
  • giro in mong mobile
  • guru mobile
  • polidori
  • gh Garda
  • TIME-MANAGEMENT-mobile-nuovo.png
  • banner-mobile-virtual-coach.png
  • banner-mobileutili-patrimonio-e-rendite.png
  • carlo partipilo
  • banner mobile cinzia bonfrisco
  • Valentini mobile

abbigliamento

Noїr: uno store di abbigliamento simbolo di emancipazione 
Impresa e Donna

Noїr: uno store di abbigliamento simbolo di emancipazione 

In questa rubrica abbiamo già avuto modo di parlare di come i nostri abiti siano il simbolo della nostra identità e del nostro benessere. Di come essi non siano semplicemente un modo frivolo di vestire i nostri corpi e di mostrarci al mondo.

Lo dice anche la stessa etimologia della parola “abito”. Dal latino habitus questo termine è profondamente connesso alle nostre abitudini e alla nostra disposizione d’animo, ossia il nostro carattere.

“Abito” quindi è una parola che ha che fare con i nostri comportamenti, le nostre inclinazioni e personalità. Ben più di un outfit da acquistare per un’occasione particolare, ben più di una serie di indumenti da impilare nel nostro armadio.

L’abito nel suo significato più profondo si intreccia dunque con l’etica, con la ricerca costante della propria felicità e della propria realizzazione. Non è un caso che quando ci sentiamo perfettamente allineate con i nostri valori attraverso i nostri comportamenti ci sentiamo “a casa”, abitiamo il nostro vero io.

Tutto questo lo ha colto molto bene Arianna Rubin, la nostra intervistata di oggi. Una ragazza di quasi trent’anni, un’imprenditrice e un’influencer, che da tempo lavora duramente non solo per realizzare il suo sogno, ma per far sì che ogni donna possa realizzare il suo.

Continua a leggere