• BANNER-osmcoin.png
  • BANNER-imp.info-nuovo.png
  • BANNER-mastermind.png
  • medical
  • BANNER-virtual-coac.png
  • osm artigiani piu utili
  • osmcoin promo
  • BANNER-time-management-nuovo.png
  • guru jobs
  • BANNER-utili-patrimonio.png
  • bella vita cinzia
  • osmcoin promo mobile
  • banner-mobile-OSMCOIN.png
  • banner-mobile-virtual-coach.png
  • banner-mobile-mastermind.png
  • TIME-MANAGEMENT-mobile-nuovo.png
  • banner-mobileutili-patrimonio-e-rendite.png
  • banner-mobile-imp.info-nuovo.png
  • banner medical mobile
  • banner mobile cinzia bonfrisco
  • guru mobile
  • osmartigiani piu utili mobile

Si possono investire cifre come 50K nell’immobiliare?

immobiliare
Segui Francesca Turriciano
( 12 Followers )
X

Segui Francesca Turriciano

E-mail :*

Oggi scopriamo quali sono i princìpi fondamentali e le strategie vincenti che possono rendere l’investimento immobiliare accessibile a tutti, anche a chi dispone di cifre iniziali apparentemente più modeste come 50.000€.

In questo contesto, incontriamo Angelo Abate, imprenditore seriale noto per la sua straordinaria carriera nel settore imprenditoriale. Angelo ha iniziato a soli 14 anni importando prodotti dalla Cina per poi iniziare la sua avventura nel mondo degli investimenti immobiliari a soli 19 anni. Laureato in Economia e amministrazione delle imprese a 22 anni, oggi è il motore trainante di una holding con partecipazioni di controllo in diverse società immobiliari, tra cui la rivoluzionaria startup Gumpab.

Questo blog è un’occasione unica per imparare dai successi e dall’esperienza di Angelo Abate nel campo degli investimenti immobiliari. 

  • Quali sono le considerazioni principali che un potenziale investitore dovrebbe tenere a mente per investire cifre come 50.000 euro in modo efficace nel settore immobiliare?

Sì, è assolutamente possibile investire cifre come 50.000 euro nell’immobiliare. 

Puoi farlo in maniera diretta, comprando piccoli immobili con cui potrai ottenere un rendimento anche del 4-5%. In questo caso devi evitare investimenti in immobili che potrebbero sembrare un affare, ma che per le loro caratteristiche nascondono invece tante insidie. Come, ad esempio, i seminterrati a basso prezzo e scarsa accessibilità. Questi immobili spesso causano problemi di infiltrazioni e attirano inquilini problematici, senza aumentare di valore nel tempo. 

In alternativa puoi investire in maniera indiretta, partecipando a club deal o crowdfunding, ma assicurati che almeno uno degli investitori sia esperto immobiliare. Verifica sempre il track record del progetto, chi è il proponente e quante operazioni ha effettuato. In media, gli investimenti di questo tipo possono generare un rendimento del 10%.

La mia azienda Gumpab, ad esempio, è riconosciuta come la prima società in Italia per il maggior numero di restituzioni.

  • Che risultati si possono ottenere con la cifra di 50.000€? 

Con una cifra di 50.000 euro, ci sono diverse strategie di investimento immobiliare che possono generare risultati interessanti:

  1. Flipping immobiliare

Puoi praticare il flipping immobiliare, che consiste nell’acquistare, ristrutturare e rivendere. Con una gestione competente, si stima un guadagno di circa 30.000 euro per ogni appartamento. Un’opzione è acquistare case destinate a un uso diverso, modificarne l’uso, ristrutturarle e rivenderle. Questo approccio può offrire un rendimento sugli investimenti (ROI) del 30-40%.

  1. Affitto a studenti

Investire nell’affitto a studenti può generare un rendimento del 7%, fornendo una stabilità a lungo termine e attrattiva in contesti universitari.

  1. Affitto con Airbnb

L’affitto tramite Airbnb, al netto delle spese, può fruttare solitamente tra il 12-14%. Questa opzione offre una flessibilità notevole, specialmente in zone turistiche o in crescita.

  • Come si fa a farlo?

Si pensa che bisogna avere i soldi per fare gli investimenti, invece se hai tutto in regola con le banche puoi usare la leva bancaria grazie a mutui e ipoteche per ampliare le potenzialità del tuo capitale. 

Nel nostro caso, con 50.000 euro potresti accendere un mutuo che ti metterebbe a disposizione potenzialmente 250.000 euro per investimenti immobiliari.

In genere si tende ad utilizzare il capitale, in questo caso i 50.000 euro, come caparra per la prima casa, convinti che così si risparmierà sull’affitto. Solo che le persone non fanno conto con i tassi d’interesse, che potrebbero ammontare anche a 500€ su una rata da 900€. In alternativa, puoi impiegarli per dare il via a un investimento immobiliare e garantirti così un’entrata passiva che andrà anche a coprire l’affitto di casa tua. Ad esempio, potresti cercare un’opportunità in una città vicina da affittare a studenti. Se accedi a un mutuo di 250.000 euro, con una rata di circa 900 euro, potresti guadagnare 1300 euro affittando a loro e utilizzare il surplus per l’affitto di casa tua.

Supponiamo che tu abbia acquistato un immobile a 150.000 euro e l’abbia ristrutturato. Questo potrebbe incrementare notevolmente il valore dell’investimento, offrendo un potenziale guadagno aggiuntivo perché puoi usufruire di detrazioni fiscali e non pagare tasse per 10 anni.

Per quanto riguarda il crowdfunding immobiliare, puoi iniziare ad investire da 250€ e puoi farlo tramite piattaforme specializzate come Recrowd, Italycrowd, Trusters, Evenfi. 

  • Che cosa non si dovrebbe fare? 

Oltre alle considerazioni pratiche sugli investimenti immobiliari, è essenziale abbracciare una filosofia etica e noi lo abbiamo fatto attraverso Unicorn. 

In questa ottica, una pratica da evitare è l’acquisto di mobili all’asta senza una sensibilità etica nei confronti di chi potrebbe perdere la casa. Nel contesto di un’asta, è fondamentale garantire che la persona che sta perdendo la casa non sia completamente svantaggiata. Una prospettiva etica potrebbe prevedere azioni come facilitare un saldo e stralcio per aiutarla a evitare debiti e mantenere un certo grado di stabilità finanziaria.

In alternativa, se la banca rifiuta l’accordo, potrebbe essere parte della filosofia etica stabilire un meccanismo di condivisione dei guadagni. Ad esempio, destinare una percentuale, come il 10% dei profitti, a favore della persona coinvolta. Questa pratica può contribuire a garantire un approccio equo e solidale agli affari immobiliari, cosa che noi abbiamo inserito nelle nostre policy aziendali. 

  • Ci sono altri consigli per il lettore?

Bisogna guardare all’immobiliare sotto un nuovo punto di vista, considerarlo come un’opportunità di investimento sicuro. 

La leva bancaria è la chiave di questo approccio: diversamente da investimenti più statici come le obbligazioni, permette di moltiplicare gli investimenti, sfruttando al meglio il capitale disponibile.

Supponiamo di avere 50.000 euro in obbligazioni; in questo caso, la cifra rimane fissa e limitata, puoi comunque avere leva, ma in quel caso rischi di perdere tutto se va male. Al contrario, nell’immobiliare, anche con un mutuo esistente presso CHEBANCA, puoi sfruttare ulteriormente la leva mettendo ipoteca su più proprietà. Questo ti offre accesso al 100% della liquidità derivante dall’ipoteca, estendendo significativamente le tue possibilità di investimento.

Oltre alla prospettiva finanziaria, è fondamentale guardare all’immobiliare come un’opportunità di crescita personale. Contribuire al successo dei giovani, ad esempio aiutandoli a mettere in affitto casa, aggiunge un valore che va oltre il puro aspetto economico. L’immobiliare diventa così non solo un mezzo per accumulare ricchezza, ma anche un percorso di arricchimento personale e di contributo alla comunità.

Se desideri esplorare ulteriormente queste opportunità, perché non prendere contatto direttamente con Angelo Abate o la Gumpab? 

La loro esperienza e visione possono offrire una guida preziosa per chiunque sia interessato a sfruttare appieno il potenziale degli investimenti immobiliari, anche con cifre iniziali apparentemente modeste.

Per saperne di più:

Sito web

Profilo Facebook

Pagina Linkedin

Segui Francesca Turriciano
( 12 Followers )
X

Segui Francesca Turriciano

E-mail :*
Follow
( 0 Followers )
X

Follow

E-mail : *
  • osmcoin promo mobile
  • banner-mobile-OSMCOIN.png
  • banner-mobile-virtual-coach.png
  • banner-mobile-mastermind.png
  • TIME-MANAGEMENT-mobile-nuovo.png
  • banner-mobileutili-patrimonio-e-rendite.png
  • banner-mobile-imp.info-nuovo.png
  • banner medical mobile
  • banner mobile cinzia bonfrisco
  • guru mobile
  • osmartigiani piu utili mobile

Francesca Turriciano

Sono una copywriter. E mi ritengo veramente “fortunata” perché per lavoro posso “giocare” con le parole ogni giorno. Ma non solo. Posso dare sfogo a tutto ciò che amo: leggere, soddisfare la mia curiosità infinita e vivere una vita “piena”. Sì, perché il lavoro del copywriter non si ferma alla scrittura. Ogni parola che scrivo è solo la punta dell'iceberg di un mondo ricco di idee, emozioni e visioni. In effetti la scrittura ha creato “un prima e un dopo” nella mia vita ed è stata la chiave che ha aperto la porta alla mia vera essenza. Quando ho lasciato entrare la creatività, ho dato il via a un circolo virtuoso che ha portato nuova energia e tanti stimoli interessanti. È stato come un risveglio che mi ha catapultato in una nuova dimensione, fatta di scoperte sempre diverse, avventure straordinarie e storie da raccontare. Oggi sono qui per condividere questo pezzetto di viaggio insieme ad altri lettori che, come me, sono appassionati della vita e dei suoi infiniti racconti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

investire 10-20k
Investimenti

Come investire 10-20K

Oggi scopriremo insieme come fare di 10-20 K un trampolino di lancio verso una crescita finanziaria significativa.

Continua a leggere
diamanti
Investimenti

Investire nei materiali preziosi: diamanti

I diamanti sono così attraenti non solo per la loro bellezza estetica, ma anche per la loro versatilità come risorsa finanziaria. Leggendo questa intervista, potrai ottenere preziosi consigli su come avvicinarsi ai diamanti come investimento, quali aspetti considerare e quali errori evitare.

Continua a leggere
iniziare ad investire
Investimenti

Cosa fare per iniziare ad investire nel pratico

Come affrontare concretamente un percorso finanziario ed iniziare ad investire? Ce ne parla Felipe Orrego

Continua a leggere