• carlo partipilo
  • BANNER-virtual-coac.png
  • guru jobs
  • valentini desktop
  • desktop barbagallo
  • osmcoin promo
  • medical
  • giro in mongolfiera desktop
  • BANNER-imp.info-nuovo.png
  • barbagallo mobile
  • bella vita cinzia
  • polidori
  • BANNER-mastermind.png
  • BANNER-time-management-nuovo.png
  • BANNER-utili-patrimonio.png
  • BANNER-osmcoin.png
  • sogi
  • sogi
  • banner mobile cinzia bonfrisco
  • carlo partipilo
  • polidori
  • Valentini mobile
  • barbagallo mobile
  • osmcoin promo mobile
  • guru mobile
  • giro in mong mobile
  • banner-mobileutili-patrimonio-e-rendite.png
  • banner-mobile-virtual-coach.png
  • banner-mobile-imp.info-nuovo.png
  • banner-mobile-mastermind.png
  • banner medical mobile
  • banner-mobile-OSMCOIN.png
  • TIME-MANAGEMENT-mobile-nuovo.png

Sai scegliere le persone giuste?

Segui Aline Improta
( 7 Followers )
X

Segui Aline Improta

E-mail :*

La vera ricchezza di un’azienda sono le persone che la compongono

Le persone che ci circondano determinano inequivocabilmente il nostro umore, la nostra voglia di fare, di essere e per finire la nostra positività.

Le migliori opportunità, i migliori affari, il denaro tendono a fluire o appaiono essere “attratte quasi magicamente” dagli individui alti di atteggiamento emotivo , dagli idealisti, dai sognatori, dai creatori di emozioni positive.

Anche il più sognatore, solare e propositivo del mondo se è circondato per molto tempo da persone pessimiste, negative, senza fiducia nel prossimo perde la sua energia.

Per mantenere alto il tuo livello di positività e di creazione devi quindi circondarti delle persone “giuste”.

Ma chi sono le persone “giuste” e come riconoscerle?

L’essere giusti non ha nulla a che vedere con il concetto di morale, ma di etica. Le persone giuste per te, per il tuo progetto di azienda sono persone che stimi, con cui condividi valori e mete, persone che sceglieresti anche come amici.

Non aver timore di circondarti di persone più capaci di te o che pensi abbiano competenze e professionalità forti della tua, anzi prediligile!
Se siamo la media delle cinque persone che frequentiamo di più ben venga!

Circondati di persone capaci e che ammiri.

Ammirare significa appunto considerare con sentimento di approvazione e di stima le qualità straordinarie di una persona, quindi sii orgoglioso se sei stato bravo a circondarti di persone che suscitano questi sentimenti.

Negli ultimi anni, osservando dall’esterno la vita di manager e imprenditori di successo e di quelli che invece sono andati in crisi e che sono caduti ho constatato una cosa: quelli che ce la fanno, che hanno realizzato sogni e progetti sono circondati di belle persone.

Quindi è proprio vero, quelle cinque persone di cui ti circondi, nella vita e nel lavoro, vanno a formare una “mano” che ti spinge o che ti schiaccia.

Se in passato non hai scelto con i criteri giusti le tue persone o come capita nelle aziende, non hai scelto tu, non temere che la tua condizione sia irrisolvibile. Parti da te stesso, lavora su di te, allineati con l’immagine migliore del te stesso che vuoi diventare, inizia ad avvicinare le persone più belle che hai intorno e vedrai che man mano qualcosa cambierà. 

Il potere dell’influenza positiva agisce anche su persone negative, quindi concentrati sulle persone migliori, sul valore che creano, il resto si centrifugherà da solo.

Influenzando in modo positivo l’ambiente, si innesca in maniera spontanea una sorta di selezione naturale: i più abili, produttivi e reattivi al cambiamento sopravvivono, gli altri non riescono o non vogliono adattarsi al cambiamento e di conseguenza frequentemente lasciano l’azienda.

Questo meccanismo è particolarmente potente perché è il gruppo stesso che lo attiva, senza l’intervento diretto dell’imprenditore. Le persone positive, legate tra loro da valori e stima, lavorano volenterose in azienda e cominciano a diventare insofferenti nei confronti di chi rallenta il ritmo, “mette i bastoni tra le ruote” o in qualche modo frena le iniziative, portando problemi, diffondendo malumore e criticismo, adottando la linea del “è difficile, non si può fare.”

Il miglioramento progressivo della qualità dei membri del gruppo genera un “auto esilio” dei
collaboratori meno produttivi o più problematici. E questa è un’arma che l’imprenditore deve conoscere e deve saper utilizzare, anche in considerazione del fatto che opera in un mercato del lavoro fortemente bloccato e vincolato, per cui di fronte a situazioni problematiche relative al personale molto spesso si ritrova impotente.

Di conseguenza, fare in modo che il gruppo stesso si attivi in questa direzione è la soluzione più intelligente ed efficace da attuare, nella certezza che, anche se talvolta i risultati non saranno immediati, nel lungo periodo la strategia funzionerà.

Inoltre, è importante comprendere il cambiamento, la nuova direzione di quelle che saranno le risorse umane future della tua azienda: i giovani.

Questo pensiero, questa nuova filosofia è messa in campo in primis dai giovani.

Se hai giovani nella tua azienda o desideri attrarne devi sapere che non cercano più solo un “lavoro”, non vogliono lavorare più solo per uno stipendio, ma cercano un luogo in cui stare bene e poter realizzare i propri sogni.

Siamo passati ad una “nuova normalità” dove nulla è più uguale a prima e le persone sono al centro di tutto, sia per l’imprenditore che per i collaboratori.

Un imprenditore può avere successo solo attraverso il lavoro di gruppo di altre persone e per avere una gruppo c’è bisogno di affinità, ammirazione, armonia.

I motivi che spingono una persona a lasciare il proprio lavoro (o a cambiare professione) o ancora ad uscire da una società non sono legati solo ad una questione di soldi, ma di allineamento ai propri valori.

Le belle persone vogliono lavorare con le belle persone.

La scelta delle persone giuste, soprattutto per le posizioni chiave all’interno dell’azienda può avere un impatto significativo sul successo a lungo termine dell’azienda.

Sul tema, sono state raccolte tante testimonianze, dimostrazioni del fatto che è questo il vero segreto del successo delle aziende (leggi “L’azienda dei sogni esiste…” e “Costruire una rete franchising di successo”).

L’allineamento ai valori etici è il più forte legame che una persona può avere con l’azienda o con altre persone.

L’essere umano ha bisogno di riconoscersi, di appartenere ad un gruppo, quindi, se cerchi il meglio devi impegnarti anche tu a dare il meglio di te!

Questo è quello che può fare davvero la differenza, attrarre talenti ma, soprattutto, mantenere quelli già in essere. 

La grandezza di un uomo non sta in quanta ricchezza riesce ad accumulare, ma nella sua integrità e nella sua capacità di influenzare positivamente chi gli sta intorno.

Bob Marley

La famiglia non la scegliamo, ma tutto il resto si. Quindi scegli bene. Scegli con chi scambiare più spesso opinioni, condividere sogni e progetti. Scegli con chi lavorare. Scegli i tuoi soci, i tuoi collaboratori, i tuoi partner.

Per far crescere la tua azienda, devi prendere consapevolezza che hai bisogno di belle persone e se vuoi attirare belle persone devi creare un ambiente attraente per loro.

Aline Improta

Segui Aline Improta
( 7 Followers )
X

Segui Aline Improta

E-mail :*
Follow
( 0 Followers )
X

Follow

E-mail : *
  • banner-mobile-virtual-coach.png
  • sogi
  • polidori
  • banner-mobile-mastermind.png
  • banner-mobileutili-patrimonio-e-rendite.png
  • banner medical mobile
  • Valentini mobile
  • banner-mobile-OSMCOIN.png
  • barbagallo mobile
  • carlo partipilo
  • giro in mong mobile
  • TIME-MANAGEMENT-mobile-nuovo.png
  • banner mobile cinzia bonfrisco
  • sogi
  • guru mobile
  • banner-mobile-imp.info-nuovo.png
  • osmcoin promo mobile
Avatar photo

Aline Improta

La scrittura è fin da piccola il mio grande amore. Giornalista pubblicista dal 2010, negli ultimi dieci anni, ho riversato la mia passione in un altro settore: il marketing. Dopo anni a scrivere per le aziende, ritorno all'anima che c'è dietro ognuna di loro: gli imprenditori e tutte le persone che vivono in quell'ecosistema. Vi starete chiedendo come... Sono Editor e Ghostwriter per Engage Editore. la prima casa editrice italiana che pubblica libri dedicati agli imprenditori scritti da imprenditori. Amo le persone e credo che in ognuna di esse ci sia una luce da tirare fuori e una bellissima storia da raccontare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

influencer
Azioni Vincenti nella Gestione di Impresa

Come costruire la credibilità del tuo marchio insieme agli influencer – con Nicole Carosini

Hai mai considerato il potenziale degli influencer nel costruire la credibilità del tuo brand? Come puoi sfruttare al meglio questa risorsa? Ne parlo con Nicole Carosini.

Continua a leggere
clienti
Azioni Vincenti nella Gestione di Impresa

Come avviare collaborazioni con i clienti – con Elisabetta Comite

In questo articolo esploreremo l’importanza delle collaborazioni con i clienti, analizzando le strategie vincenti per avviarle e mantenerle nel tempo. Grazie all’esperienza di Elisabetta Comite!

Continua a leggere
responsabilità sociale Abate
Azioni Vincenti nella Gestione di Impresa

Responsabilità Sociale d’Impresa: caso studio Unicorn per Sanpa – una casa per tutti

Oggi parliamo di responsabilità sociale con Angelo Abate, che ci racconta dell’evento Unicorn a San Patrignano.

Continua a leggere