• guru jobs
  • BANNER-utili-patrimonio.png
  • giro in mongolfiera desktop
  • medical
  • bella vita cinzia
  • barbagallo mobile
  • osmcoin promo
  • carlo partipilo
  • polidori
  • BANNER-osmcoin.png
  • BANNER-mastermind.png
  • BANNER-imp.info-nuovo.png
  • valentini desktop
  • BANNER-time-management-nuovo.png
  • BANNER-virtual-coac.png
  • desktop barbagallo
  • banner-mobile-virtual-coach.png
  • giro in mong mobile
  • carlo partipilo
  • sogi
  • banner-mobile-mastermind.png
  • banner medical mobile
  • Valentini mobile
  • sogi
  • barbagallo mobile
  • banner-mobile-imp.info-nuovo.png
  • banner mobile cinzia bonfrisco
  • osmcoin promo mobile
  • banner-mobileutili-patrimonio-e-rendite.png
  • banner-mobile-OSMCOIN.png
  • polidori
  • guru mobile
  • TIME-MANAGEMENT-mobile-nuovo.png

La Dottoressa Laura Mazzotta: Da chirurgo a imprenditrice, una storia di crescita aziendale nel Settore Sanitario

Mazzotta - sanitario
Segui Francesca Turriciano
( 14 Followers )
X

Segui Francesca Turriciano

E-mail :*

Ti sei mai chiesto cosa spinge un medico a diventare imprenditore nel campo sanitario?

La Dottoressa Laura Mazzotta, Direttore Sanitario del Poliambulatorio AEsthe Medica, ha vissuto questa trasformazione in prima persona. Attraverso una costante crescita aziendale, Laura ha portato il Poliambulatorio AEsthe Medica a garantire ai pazienti le tecnologie più innovative nel campo medico e chirurgico per raggiungere un benessere psicofisico ottimale. 

In questa intervista, esploreremo il percorso di Laura, dalle sue radici come medico al ruolo di imprenditrice nel settore sanitario. Scopriremo quali sfide ha affrontato lungo il cammino e perché la sua storia può essere fonte di ispirazione e apprendimento per gli imprenditori del settore.

Qual è stato il momento o l’evento chiave che ti ha spinto a passare dall’essere chirurgo a diventare imprenditrice?

Inizialmente, lavoravo come lavoravo come libera professionista fino a quando ho preso la decisione di acquistare il mio primo ambulatorio, anche se di dimensioni ridotte.

Col passare del tempo, la mia ambizione di offrire un servizio ancora migliore e più completo è cresciuta. Ho avuto l’opportunità di espandere il mio ambulatorio con l’acquisto dello spazio adiacente fino a raddoppiare lo spazio. Questo mi ha permesso di ampliare la gamma di servizi offerti e di collaborare con colleghi di diverse specializzazioni e di creare un ambiente più completo e sinergico per i pazienti.

Tuttavia, anche con questa espansione, mi sono resa conto che c’era ancora tanto potenziale inespresso e che stava diventando sempre più difficile gestire efficacemente gli appuntamenti e gli spazi disponibili. Ho dovuto affrontare il dilemma di dover dire di no a pazienti o collaboratori a causa della mancanza di spazio. Questa situazione mi ha fatto riflettere sulla necessità di ulteriori ingrandimenti.

Quando ho trovato l’opportunità di acquistare e ristrutturare un nuovo ambulatorio, molto più ampio e adeguato alle mie esigenze crescenti, ho seguito il mio istinto imprenditoriale e ho preso la decisione di procedere. Questo nuovo spazio che è 3 volte quello precedente non solo ci permetterà di offrire una gamma ancora più ampia di servizi, ma ci consentirà anche di lavorare in modo più efficiente e confortevole, migliorando ulteriormente l’esperienza dei nostri pazienti e del nostro team.

Quali sono state le sfide più grandi in questo passaggio e come le hai superate?

Una delle sfide più grandi che ho affrontato durante questo passaggio è stata la paura, un sentimento comune a tutti gli imprenditori quando investono sé stessi e i propri averi in un nuovo progetto. 

Come l’ho superata?

Innanzitutto, la sicurezza che ho nel nostro modo di lavorare è stata fondamentale. Ho fiducia nel team che abbiamo creato e nei risultati che otteniamo. Vedere che i nostri sforzi producono risultati positivi, che crescono di anno in anno, mi ha dato la fiducia necessaria per affrontare le sfide imprenditoriali con determinazione.

Inoltre, il desiderio di creare un ambiente di lavoro migliore sia per me che per il mio team è stata un’altra motivazione importante. L’idea di poter offrire una struttura più grande e migliore, dove poter svolgere il lavoro in modo più efficiente e confortevole, ha alimentato la mia determinazione a superare la paura e ad affrontare le sfide che abbiamo incontrato lungo il percorso.

Infine, ho imparato che è importante adattare i passi che compiamo alla nostra situazione specifica, senza mai perdere di vista i nostri obiettivi a lungo termine. Ogni decisione e ogni azione devono essere ponderate e commisurate alla nostra situazione attuale, assicurandoci di non correre rischi eccessivi ma allo stesso tempo di non limitare il nostro potenziale di crescita.

Quali sono le tre caratteristiche principali che ti contraddistinguono come imprenditrice e che oggi credi ti abbiano aiutato a raggiungere le tue mete? 

Le tre caratteristiche principali che mi contraddistinguono come imprenditrice e che credo mi abbiano aiutato a raggiungere le mie mete sono:

  1. Determinazione. La determinazione è fondamentale per affrontare le sfide e perseverare nel raggiungimento degli obiettivi. Sin da giovane ho avuto una determinazione a livelli molto alti, sia negli studi che in tutte le altre sfide che ho affrontato nella mia vita. Questa determinazione è stata una guida costante nel mio percorso imprenditoriale, aiutandomi a superare gli ostacoli e a mantenere la mia visione chiara nonostante le difficoltà incontrate lungo il cammino.
  2. Coraggio. Il coraggio è essenziale quando ci si trova ad affrontare situazioni difficili o a prendere decisioni che comportano rischi. Nel mio caso, ho dovuto affrontare le sfide di creare e gestire un’impresa in un contesto non sempre favorevole, dove mancavano incentivi e supporti per le società come la mia. Tuttavia, il mio coraggio mi ha spinto a superare queste difficoltà e a continuare a perseguire i miei obiettivi nonostante le avversità.
  3. Passione per il lavoro. La passione quasi morbosa per il mio lavoro è stata una fonte inesauribile di energia e motivazione nel mio percorso imprenditoriale. Amo ciò che faccio e ho sempre affrontato ogni sfida con entusiasmo e dedizione. Questa passione mi ha aiutato a mantenere alta la mia motivazione anche nei momenti più difficili e a rimanere focalizzata sui miei obiettivi a lungo termine.

Se potessi dare un consiglio fondamentale agli altri imprenditori, quale sarebbe?

Il consiglio fondamentale che darei agli altri imprenditori è quello di perseverare nelle proprie idee, ma al tempo stesso, commisurare le proprie idee alla realtà.

È importante avere una visione chiara dei propri obiettivi e delle strategie per raggiungerli, ma è altrettanto importante essere consapevoli delle risorse a disposizione e delle sfide che potrebbero incontrare lungo il percorso. 

Certo, bisogna osare e sapersi spingere al di là dei limiti, ma è essenziale farlo in modo ponderato e calcolato. Ciò significa fare passi che possono sembrare anche grandi, ma che siano anche ragionevolmente raggiungibili con le risorse e le competenze a nostra disposizione.

Segui Francesca Turriciano
( 14 Followers )
X

Segui Francesca Turriciano

E-mail :*
Follow
( 0 Followers )
X

Follow

E-mail : *
  • banner-mobile-imp.info-nuovo.png
  • polidori
  • banner-mobile-virtual-coach.png
  • guru mobile
  • banner-mobile-OSMCOIN.png
  • osmcoin promo mobile
  • banner-mobileutili-patrimonio-e-rendite.png
  • barbagallo mobile
  • sogi
  • sogi
  • banner-mobile-mastermind.png
  • TIME-MANAGEMENT-mobile-nuovo.png
  • giro in mong mobile
  • Valentini mobile
  • banner mobile cinzia bonfrisco
  • banner medical mobile
  • carlo partipilo

Francesca Turriciano

Sono una copywriter. E mi ritengo veramente “fortunata” perché per lavoro posso “giocare” con le parole ogni giorno. Ma non solo. Posso dare sfogo a tutto ciò che amo: leggere, soddisfare la mia curiosità infinita e vivere una vita “piena”. Sì, perché il lavoro del copywriter non si ferma alla scrittura. Ogni parola che scrivo è solo la punta dell'iceberg di un mondo ricco di idee, emozioni e visioni. In effetti la scrittura ha creato “un prima e un dopo” nella mia vita ed è stata la chiave che ha aperto la porta alla mia vera essenza. Quando ho lasciato entrare la creatività, ho dato il via a un circolo virtuoso che ha portato nuova energia e tanti stimoli interessanti. È stato come un risveglio che mi ha catapultato in una nuova dimensione, fatta di scoperte sempre diverse, avventure straordinarie e storie da raccontare. Oggi sono qui per condividere questo pezzetto di viaggio insieme ad altri lettori che, come me, sono appassionati della vita e dei suoi infiniti racconti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

legale
Storie di Imprenditori

Attività legale gestita come un’impresa – Con Manuel Verde

Come si fa a trasformare il proprio studio legale in un’attività d’impresa di successo? 

Questa è la domanda che molti professionisti del settore si pongono mentre cercano di far crescere il proprio business.

Continua a leggere
mercato immobiliare
Storie di Imprenditori

Revving: Nuove prospettive nel mercato immobiliare 

Scopri come il modello di Revving potrebbe influenzare le tue strategie di investimento. Il loro approccio al mercato immobiliare potrebbe essere la chiave per anticipare le tendenze future e massimizzare i rendimenti.

Continua a leggere
benessere - BellaVita
Storie di Imprenditori

Gusto autentico, benessere senza compromessi: Cinzia Bonfrisco e la sua BellaVita

Cinzia Bonfrisco con la sua BellaVita ci parla di benessere senza compressi nel gusto e nella salute.

Continua a leggere