• BANNER-imp.info-nuovo.png
  • giro in mongolfiera desktop
  • polidori
  • valentini desktop
  • BANNER-utili-patrimonio.png
  • barbagallo mobile
  • desktop barbagallo
  • BANNER-osmcoin.png
  • osmcoin promo
  • BANNER-time-management-nuovo.png
  • bella vita cinzia
  • guru jobs
  • medical
  • carlo partipilo
  • BANNER-virtual-coac.png
  • BANNER-mastermind.png
  • banner-mobile-virtual-coach.png
  • banner-mobile-mastermind.png
  • guru mobile
  • polidori
  • carlo partipilo
  • TIME-MANAGEMENT-mobile-nuovo.png
  • sogi
  • banner-mobileutili-patrimonio-e-rendite.png
  • banner-mobile-OSMCOIN.png
  • Valentini mobile
  • sogi
  • banner mobile cinzia bonfrisco
  • giro in mong mobile
  • banner-mobile-imp.info-nuovo.png
  • barbagallo mobile
  • banner medical mobile
  • osmcoin promo mobile

La congiunzione astrale in arrivo nel 2024 nel mondo dei DIGITAL ASSETS

Segui Aline Improta
( 7 Followers )
X

Segui Aline Improta

E-mail :*

Il contesto attuale nel mercato degli asset digitali è affascinante e coinvolgente poiché vari fattori stanno convergendo e potrebbero dar luogo a un significativo impatto positivo sulle valutazioni entro la fine del prossimo anno.

Sono i cinque fattori di convergenza selezionati da Diaman Partners che meritano particolare attenzione perché, anche se fossero presi singolarmente, potrebbero avere un impatto positivo significativo sulle valutazioni degli asset digitali:

Cicli di Crescita e Declino:

L’aspetto ciclico è un tratto intrinseco nei mercati finanziari, ma appare in maniera più accentuata nel mondo degli asset digitali. Questi ultimi sono spesso scambiati da investitori al dettaglio, la cui emotività può amplificare i movimenti del mercato, con alti e bassi estremi, con periodi di euforia alternati a momenti di incertezza e pessimismo. Dall’ormai superato “crypto winter” con ribassi fino all’80%, si è transitati a fasi di “FOMO” (Fear of Missing Out), con aumenti di valore superiori al 1000% rispetto ai minimi. Attualmente, sembra che il periodo di “crypto winter” sia stato superato, con un raddoppio dei prezzi rispetto ai minimi di novembre 2022, anche se il prezzo rimane interessante visto che è oltre il 50% sotto i massimi del 2021.

Halving:

Il caso di Bitcoin, l’asset digitale di maggiore capitalizzazione, è particolarmente interessante. La limitazione a 21 milioni di Bitcoin emessi è connessa al meccanismo dell’halving (ovvero il dimezzamento, leggi questo articolo per comprendere meglio di cosa si tratta). Ogni 210.000 blocchi, ovvero circa ogni quattro anni, la ricompensa per i minatori, i soggetti che mettono in sicurezza la rete, si dimezza e si dimezza la pressione di vendita di nuovi Bitcoin. Questa politica deflazionistica ha portato a un’offerta sempre più scarsa di nuovi Bitcoin, il che potrebbe influenzare in modo significativo il prezzo. Gli eventi di “halving” hanno segnato storicamente forti pressioni al rialzo sui prezzi in fasi successive e il prossimo è previsto per aprile 2024.

Regolamentazione:

La regolamentazione è diventata un aspetto cruciale per il settore degli asset digitali. Il crollo dell’exchange FTX, con la sua mancanza di protezione per gli investitori, ha spinto le autorità a intraprendere azioni più rigorose. Questo impulso regolamentare, durato oltre un anno, ha portato ad un miglioramento delle pratiche delle piattaforme e a un aumento della protezione degli investitori. L’approvazione del regolamento MiCA nell’Unione Europea, avvenuta a maggio 2023 e che entrerà in vigore nel 2024, rappresenta la validazione finale dei crypto assets ed un passo significativo verso la regolamentazione globale.

ETF di BlackRock:

Negli Stati Uniti, inoltre, l’approvazione di un ETF Bitcoin è stato un tema in discussione da tempo. Questo strumento consentirebbe agli investitori retail di accedere facilmente al mercato delle criptovalute, aprendo la porta a nuovi flussi di investimento. L’annuncio da parte di BlackRock, il gigante dell’asset management, di aver richiesto l’approvazione di un ETF Bitcoin presso la SEC, ha suscitato ottimismo. Questo, unito alle richieste di altri importanti asset manager, potrebbe avere un impatto significativo sull’adozione di massa degli asset digitali.

Tassi di Interesse:

Gli asset digitali sono in generale poco correlati alle asset class tradizionali. Tuttavia, ci sono stati momenti in cui la loro correlazione si è accentuata, specialmente durante periodi di intervento delle banche centrali che hanno impattato significativamente sull’appetito al rischio degli investitori. A inizio 2022 l’annuncio di forti aumenti dei tassi in arrivo ha causato una forte vendita di tutte le asset class rischiose (classi di investimenti finanziari che possono essere distinte in base a delle proprietà peculiari, per approfondire leggi qui). Ora che l’inflazione pare essere sotto controllo, la riduzione dei tassi di interesse, che potrebbe arrivare a fine anno o all’inizio del prossimo, potrebbe stimolare un aumento dell’appetito per il rischio.

Conclusioni:

L’insieme di questi fattori sembra creare una “congiunzione astrale” favorevole nel mondo degli asset digitali per l’anno a venire. Nonostante l’ottimismo, è essenziale ricordare che gli investimenti comportano sempre un grado di rischio, e pertanto si consiglia di adottare un approccio equilibrato “dosando” l’investimento all’interno del portafoglio cum grano salis, come raccomandato più specificatamente in altri articoli di questo blog e magari affidarsi a prodotti del risparmio gestito, che offrono una gestione professionale e che sono più sicuri e potenzialmente più performanti del fai da te.

Daniele Bernardi
CEO di Diaman Partners Ltd (Investment Management Company)
Scopri di più sull’autore:
Profilo Linkedin
Profilo Facebook
Canale YouTube

Segui Aline Improta
( 7 Followers )
X

Segui Aline Improta

E-mail :*
Follow
( 0 Followers )
X

Follow

E-mail : *
  • TIME-MANAGEMENT-mobile-nuovo.png
  • barbagallo mobile
  • banner medical mobile
  • guru mobile
  • giro in mong mobile
  • banner-mobile-virtual-coach.png
  • sogi
  • Valentini mobile
  • banner-mobileutili-patrimonio-e-rendite.png
  • banner-mobile-mastermind.png
  • polidori
  • sogi
  • banner mobile cinzia bonfrisco
  • carlo partipilo
  • banner-mobile-imp.info-nuovo.png
  • banner-mobile-OSMCOIN.png
  • osmcoin promo mobile
Avatar photo

Aline Improta

La scrittura è fin da piccola il mio grande amore. Giornalista pubblicista dal 2010, negli ultimi dieci anni, ho riversato la mia passione in un altro settore: il marketing. Dopo anni a scrivere per le aziende, ritorno all'anima che c'è dietro ognuna di loro: gli imprenditori e tutte le persone che vivono in quell'ecosistema. Vi starete chiedendo come... Sono Editor e Ghostwriter per Engage Editore. la prima casa editrice italiana che pubblica libri dedicati agli imprenditori scritti da imprenditori. Amo le persone e credo che in ognuna di esse ci sia una luce da tirare fuori e una bellissima storia da raccontare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il soldato d’élite che vuole impadronirsi dell’Iran
Scenari ed Analisi Economiche

Il soldato d’élite che vuole impadronirsi dell’Iran

Segui Matteo Gardelli ( 4 Followers ) X Segui Matteo Gardelli E-mail :* Segui Matteo Gardelli Smetti di seguire Matteo Gardelli Mojtaba Khamenei. Un nome che – siate sinceri – vi dice poco o nulla. Mojtaba Khamenei è il soldato d’élite che vuole impadronirsi l’Iran. Il padre – decisamente più famoso – è Ali Khamenei, […]

Continua a leggere
Scenari ed Analisi Economiche

L’azienda che rimane al passo: L’Evoluzione del Mondo Keto e Low Carb e il Successo di Cinzia Bonfrisco

Segui Francesco Iavarone ( 1 Followers ) X Segui Francesco Iavarone E-mail :* Segui Francesco Iavarone Smetti di seguire Francesco Iavarone La salute non è più un optional, soprattutto quando si parla di alimentazione.  Il modo in cui ci nutriamo è cambiato radicalmente negli ultimi anni, lasciando spazio a diete sempre più adattate ai bisogni dei consumatori.  Non è […]

Continua a leggere
Meloni a lezione di strategia da Putin
Scenari ed Analisi Economiche

Meloni a lezione di strategia da Putin

Segui Matteo Gardelli ( 4 Followers ) X Segui Matteo Gardelli E-mail :* Segui Matteo Gardelli Smetti di seguire Matteo Gardelli Meloni a lezione di strategia da Putin. È quanto sembra emergere dagli ultimi avvenimenti – ovviamente “banditi” dalle prime pagine dei giornali – che riguardano il nostro Paese. Mentre il dibattito nazionale è incendiato […]

Continua a leggere