• medical
  • giro in mongolfiera desktop
  • augurale desktop
  • carlo partipilo
  • BANNER-osmcoin.png
  • polidori
  • BANNER-virtual-coac.png
  • osmcoin promo
  • gh garda dektop
  • BANNER-utili-patrimonio.png
  • valentini desktop
  • BANNER-mastermind.png
  • BANNER-imp.info-nuovo.png
  • guru jobs
  • desktop barbagallo
  • BANNER-time-management-nuovo.png
  • gh dubai desk
  • bella vita cinzia
  • osmcoin promo mobile
  • gh Garda
  • guru mobile
  • TIME-MANAGEMENT-mobile-nuovo.png
  • banner-mobileutili-patrimonio-e-rendite.png
  • Valentini mobile
  • polidori
  • banner mobile cinzia bonfrisco
  • sogi
  • banner-mobile-OSMCOIN.png
  • banner-mobile-virtual-coach.png
  • banner medical mobile
  • banner-mobile-imp.info-nuovo.png
  • augurale mobile
  • gh dubai mob
  • carlo partipilo
  • sogi
  • banner-mobile-mastermind.png
  • barbagallo mobile
  • giro in mong mobile

Investire nei materiali preziosi: diamanti

diamanti
Segui Francesca Turriciano
( 14 Followers )
X

Segui Francesca Turriciano

E-mail :*

I diamanti sono così attraenti non solo per la loro bellezza estetica, ma anche per la loro versatilità come risorsa finanziaria. 

In questa intervista esploreremo il mondo dei diamanti con un esperto del settore, Stefano Andolfi, CEO e fondatore di Stefano Andolfi Gioielli. Stefano è un esperto nel settore, con una passione radicata nella mineralogia che lo ha spinto a esplorare il settore dei gioielli e, successivamente, il mercato dei diamanti per investimenti. 

Leggendo questa intervista, potrai ottenere preziosi consigli su come avvicinarsi ai diamanti come investimento, quali aspetti considerare e quali errori evitare. Con Stefano come guida, questo viaggio nel mondo dei diamanti promette di essere illuminante e ricco di insight di valore.

Raccontaci un po’ della tua storia, come hai conosciuto l’investimento in diamanti? Quando hai iniziato? Cosa ti ha attratto?

Fin da giovane sono sempre stato affascinato dalla mineralogia. Questo interesse mi ha portato naturalmente ad esplorare il settore dei gioielli, dove ho trovato un terreno fertile per coltivare la mia passione. Mi piaceva l’idea di creare qualcosa di straordinario a partire dalla materia prima, dando vita a gioielli che raccontano storie di bellezza e raffinatezza. 

Questo mi ha portato a conoscere tante persone e una di loro mi ha fatto scoprire il mercato dei diamanti per investimenti. Da lì mi si è aperto un mondo, ho iniziato a capire meglio il mercato e a studiare la loro crescita.

Perché hai deciso di investire in diamanti? 

Ho deciso di investire nei diamanti principalmente per la loro straordinaria capacità di fungere da forma di moneta di scambio preziosa, che consente di preservare il valore nel tempo e di evitare le fluttuazioni delle valute tradizionali. Questa caratteristica mi ha attratto particolarmente perché offre opportunità uniche. Ci sono delle banche estere dove si può depositare come capitale in garanzia i diamanti e farsi liquidare fino al 70% dal valore rapaport.

Altra cosa interessante è che sono facilmente trasportabili. Con soli tre diamanti addosso, è possibile trasferire 2-3 o più milioni di euro.

I diamanti non sono intestabili, non sono pignorabili e non comportano spese di gestione, il che li rende una scelta attraente per diversificare il proprio portafoglio senza doversi preoccupare di oneri aggiuntivi o complicazioni legali. 

Che risultati si ottengono? 

Nel corso del tempo, ho constatato che mediamente è possibile ottenere un guadagno annuo del 6% con gli investimenti in diamanti. Questo rendimento costante e affidabile è stato un fattore determinante nella mia decisione di continuare a investire in questo settore e di sfruttare appieno le opportunità offerte dai diamanti come classe di investimento alternativa.

Come si fa a farlo? 

Quando si acquistano diamanti, è essenziale assicurarsi di ottenere gemme certificate da enti affidabili e rispettati nel settore. Due degli enti certificatori più rinomati sono il GIA (Gemological institute American), considerato il top del settore, e l’IGI (International Gemological Institute). Queste certificazioni garantiscono la loro l’autenticità e la qualità.

Personalmente, consiglio sempre di diversificare il portafoglio di investimenti, destinando una percentuale ragionevole, intorno al 30-40%, agli investimenti in diamanti e un’altra parte, circa il 20-30%, agli investimenti in oro, che è un’altra un’opzione sicura e stabile nel mondo degli investimenti.

Se ti dovessi ritrovare a dover soddisfare esigenze finanziarie immediate, infatti, ti sarebbe utile per attuare una strategia migliore. Potrebbe essere vantaggioso mettere subito in vendita i diamanti sul mercato che è più lento per ottenere il miglior prezzo possibile nel lungo termine, mentre nel frattempo potresti liquidare altri asset che rendono meglio nel breve termine come l’oro.

Se iniziassi ad investire ora, in cosa investiresti? Qual è il minimo budget da investire? 

Se dovessi iniziare ad investire ora, considererei l’acquisto di almeno una pietra da 1 carato con un livello di qualità elevato. In genere, per un diamante di queste caratteristiche, si potrebbe prevedere un budget minimo di circa 18.000€. 

È importante tenere presente che il prezzo dei diamanti aumenta considerevolmente con le dimensioni, poiché le pietre più grandi diventano sempre più rare da trovare sul mercato.

Che cosa non si dovrebbe fare? 

Ci sono alcune pratiche che è meglio evitare quando si investe in questi preziosi:

  • Non lanciarti nel fai da te 

Investire nei diamanti richiede una conoscenza approfondita del settore e delle caratteristiche delle pietre preziose. Evita di cercare di valutare e acquistare queste pietre senza una consulenza adeguata da parte di esperti del settore.

  • Attenzione alle sotto caratteristiche

Le caratteristiche dei diamanti meno conosciute, come la simmetria, la lucidatura, il taglio del taglio e soprattutto la fluorescenza, in realtà sono fondamentali perché determinano il prezzo al momento in cui si va a rivendere. 

  • Evita di rivendere rapidamente

 Il valore dei diamanti tende ad apprezzarsi nel tempo, ma ci vogliono anni per ottenere un ritorno significativo sull’investimento. Evita di acquistare con l’intenzione di rivendere nel breve periodo, poiché potresti non ottenere il massimo profitto. È consigliabile mantenere gli investimenti in diamanti per almeno 15-20 anni per massimizzare il loro potenziale di apprezzamento.

Ci sono altri consigli per il lettore?

Un altro suggerimento importante è quello di pianificare attentamente le tue mosse finanziarie e di cercare consulenza da professionisti esperti nel settore. Quando si tratta di investire in diamanti, è cruciale affidarsi a esperti che sono presenti da tempo sul mercato anziché a nuove società emergenti. 

Vuoi approfondire o richiedere maggiori informazione sulla tematica? 

Non esitare a contattare Stefano:

Cellulare: 3398992929

E-mail: commerciale@stefanoandolfi.it

Su cosa vorresti che scrivessimo? Manda una mail a redazione@imprenditore.info per farcelo sapere

Segui Francesca Turriciano
( 14 Followers )
X

Segui Francesca Turriciano

E-mail :*
Follow
( 0 Followers )
X

Follow

E-mail : *
  • TIME-MANAGEMENT-mobile-nuovo.png
  • osmcoin promo mobile
  • banner-mobileutili-patrimonio-e-rendite.png
  • banner-mobile-mastermind.png
  • gh Garda
  • sogi
  • banner mobile cinzia bonfrisco
  • giro in mong mobile
  • gh dubai mob
  • banner medical mobile
  • banner-mobile-virtual-coach.png
  • Valentini mobile
  • barbagallo mobile
  • carlo partipilo
  • polidori
  • sogi
  • augurale mobile
  • banner-mobile-OSMCOIN.png
  • banner-mobile-imp.info-nuovo.png
  • guru mobile

Francesca Turriciano

Sono una copywriter. E mi ritengo veramente “fortunata” perché per lavoro posso “giocare” con le parole ogni giorno. Ma non solo. Posso dare sfogo a tutto ciò che amo: leggere, soddisfare la mia curiosità infinita e vivere una vita “piena”. Sì, perché il lavoro del copywriter non si ferma alla scrittura. Ogni parola che scrivo è solo la punta dell'iceberg di un mondo ricco di idee, emozioni e visioni. In effetti la scrittura ha creato “un prima e un dopo” nella mia vita ed è stata la chiave che ha aperto la porta alla mia vera essenza. Quando ho lasciato entrare la creatività, ho dato il via a un circolo virtuoso che ha portato nuova energia e tanti stimoli interessanti. È stato come un risveglio che mi ha catapultato in una nuova dimensione, fatta di scoperte sempre diverse, avventure straordinarie e storie da raccontare. Oggi sono qui per condividere questo pezzetto di viaggio insieme ad altri lettori che, come me, sono appassionati della vita e dei suoi infiniti racconti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

consulenza finanziaria indipendente
Investimenti

Consulenza finanziaria indipendente – Cos’è e perché serve? – con Gianluca Barbagallo

Nell’intervista di oggi, esploreremo insieme a Gianluca Barbagallo di Prometeo investing il mondo della consulenza finanziaria indipendente: cos’è, perché è essenziale, e quali sono i principali servizi offerti da un consulente autonomo.

Continua a leggere
capitalizzare il patrimonio
Investimenti

Come capitalizzare il patrimonio?

Per un imprenditore, sapere come capitalizzare il patrimonio è essenziale per assicurare una crescita continua e sostenibile alla sua attività.

Oggi ne parliamo con Felipe Orrego.

Continua a leggere
pianificazione successoria
Investimenti

L’importanza di una pianificazione successoria e patrimoniale – con Gianluca Barbagallo

La pianificazione successoria è un tema di cruciale importanza per chiunque desideri assicurare un futuro sereno ai propri eredi e preservare il proprio patrimonio. 

Ne parlo con Gianluca Barbagallo.

Continua a leggere