• carlo partipilo
  • desktop barbagallo
  • BANNER-osmcoin.png
  • osmcoin promo
  • medical
  • BANNER-imp.info-nuovo.png
  • BANNER-virtual-coac.png
  • bella vita cinzia
  • guru jobs
  • gh dubai desk
  • BANNER-mastermind.png
  • valentini desktop
  • polidori
  • gh garda dektop
  • augurale desktop
  • giro in mongolfiera desktop
  • BANNER-utili-patrimonio.png
  • BANNER-time-management-nuovo.png
  • banner-mobile-imp.info-nuovo.png
  • banner-mobile-OSMCOIN.png
  • TIME-MANAGEMENT-mobile-nuovo.png
  • banner-mobile-mastermind.png
  • gh dubai mob
  • sogi
  • barbagallo mobile
  • augurale mobile
  • banner-mobile-virtual-coach.png
  • carlo partipilo
  • giro in mong mobile
  • Valentini mobile
  • polidori
  • gh Garda
  • banner mobile cinzia bonfrisco
  • osmcoin promo mobile
  • sogi
  • banner medical mobile
  • banner-mobileutili-patrimonio-e-rendite.png
  • guru mobile

Il dentista che fa gare di body building: La storia di Davide Righi

body building
Segui Francesca Turriciano
( 15 Followers )
X

Segui Francesca Turriciano

E-mail :*

Cosa porta un dentista affermato a dedicarsi allo sport e ad arrivare a fare gare di body building?

Ce ne parla Davide Righi, che ha sempre avuto una passione innata per l’odontoiatria così come per l’attività fisica.

“Lo sport ti dà disciplina. È fondamentale per ricaricare la mente e avere obiettivi oltre il lavoro.” Davide segue un programma rigoroso di allenamento in palestra, accompagnato da un personal trainer. “Mi alleno seriamente, fino a 5 volte a settimana, con un personal trainer che mi segue costantemente.”

Per Davide, l’attività fisica non è solo un hobby, ma uno stile di vita che include una corretta alimentazione e un giusto equilibrio tra lavoro e tempo libero. “Organizzo il mio lavoro in base al tempo libero. La mia ora e mezza di allenamento, cinque volte a settimana, è sacrosanta.”

La storia di Davide Righi è un esempio di come la disciplina e la determinazione, derivanti anche dallo sport, possano essere applicate con successo nel mondo degli affari. “Se vogliamo davvero fare qualcosa, possiamo farlo,” conclude Davide, dimostrando che una mente sana e un corpo sano sono il fondamento per qualsiasi impresa di successo.

La storia

Davide Righi ha sempre avuto una grande passione per l’odontoiatria e un forte desiderio di creare qualcosa di suo, senza dipendere da nessuno. 

Ha iniziato la sua formazione frequentando un istituto tecnico a Reggio Emilia e, già a 14 anni, lavorava durante le estati in un laboratorio odontotecnico per apprendere il mestiere. Dopo il diploma, ha deciso di intraprendere la carriera universitaria in odontoiatria. L’accesso era molto competitivo, limitato a soli 20 studenti, ma Davide non si è arreso. Ha studiato i quiz degli anni precedenti fino a conoscerli a memoria e, dopo tre anni di tentativi, è riuscito a entrare nel corso di laurea.

Durante gli studi universitari, ha continuato a lavorare, affinando le sue competenze pratiche. Dopo la laurea, ha iniziato subito a lavorare in uno studio dentistico. Nonostante gli venisse offerta la possibilità di entrare in società con il suo datore di lavoro, Davide ha scelto di mettersi in proprio per non essere limitato. Ha fatto un mutuo e ha aperto il suo ambulatorio, assumendo una segretaria e un’assistente.

La dedizione totale al lavoro, però, ha iniziato a pesare. “Lavoravo 15-16 ore al giorno e questo mi ha portato al limite,” racconta Davide. L’incontro con i professionisti di OSM – Open Source Management è stato determinante: grazie ai loro consigli, è riuscito a organizzare meglio la sua attività e a fare progressi costanti e graduali. Ha capito che non poteva andare avanti così, mettendo il lavoro sempre prima di tutto il resto.

Quali sono le tre caratteristiche principali che ti contraddistinguono come uomo e imprenditore e che oggi credi ti abbiano aiutato a raggiungere le tue mete? 

Passione: Che però da sola non basta. Uno può avere la passione finché vuole, ma è davvero solo la chiave che accende il motore. È la passione che mi ha sempre motivato a migliorare e a creare qualcosa di mio, a non accontentarmi mai.”

Perseveranza: Perseveranza significa non arrendersi mai. Ci ho messo tre anni per entrare all’università di odontoiatria, ma non mi sono mai arreso. Ho studiato i quiz degli anni precedenti fino a conoscerli a memoria, facendo tutto il necessario per raggiungere il mio obiettivo. La perseveranza mi ha permesso di superare le difficoltà iniziali nel lavoro e di crescere come imprenditore.

Determinazione: Avere degli obiettivi chiari e l’ossessione di raggiungerli è fondamentale. Come dicevo, non basta avere solo la passione; bisogna essere determinati e focalizzati su ciò che si vuole ottenere. Ho sempre avuto obiettivi chiari, sia nel mio lavoro che nella mia vita personale. La determinazione mi ha aiutato a mantenere la rotta e a non deviare dai miei propositi, sia nel business che nello sport.

Consigli per gli Imprenditori

Bisogna prendersi cura di se stessi. Di solito si pensa di mettere sempre il lavoro al primo posto, sacrificando tutto il resto. È un errore grave, che ho commesso anch’io per un periodo della mia vita; mi sono messo in secondo piano e sono finito in mezzo a una depressione. Poi ho cambiato registro. Devi stare bene con te stesso, trovare i tuoi spazi e curare il tuo corpo e la tua mente. Lo vedo costantemente: chi non lo fa, prima o poi si blocca, si ferma.

Fare l’imprenditore è complicato e richiede energia e ti porta ad uscire dalla tua zona di comfort. Per esempio, come faccio io quando vado in gara, devo switchare da una forma mentis prettamente medica ad una forma mentis opposta. Significa salire su un palco davanti a tantissime persone e mostrare il tuo corpo dicendo: ‘Guarda, io sono meglio di te, io sono il migliore di tutti.’ Devi allenarti costantemente e seguire un’alimentazione corretta, che non è una dieta ma uno stile di vita. Quando ti prepari per una gara di body building, devi iniziare anche 7/8 mesi prima e non puoi sgarrare. Questo richiede una grande determinazione mentale. Competere con altre persone e dimostrare di essere migliore è una grande sfida che ti fa crescere. In questi anni ho avuto grandi soddisfazioni e all’ultimo Rimini Welness sono arrivato primo nella federazione IFBB FitItaly.

Come diceva Schwarzenegger: ‘L’idea era quella di scolpire il corpo secondo la propria volontà, ma può anche servire a plasmare la propria mente a fare quelle cose che tutti chiamano impossibili.’ Questo è il mio mantra. Andare oltre i propri limiti e plasmare non solo il corpo, ma anche la mente per raggiungere l’impossibile.

Segui Francesca Turriciano
( 15 Followers )
X

Segui Francesca Turriciano

E-mail :*
Follow
( 0 Followers )
X

Follow

E-mail : *
  • carlo partipilo
  • polidori
  • augurale mobile
  • TIME-MANAGEMENT-mobile-nuovo.png
  • banner mobile cinzia bonfrisco
  • giro in mong mobile
  • banner-mobile-virtual-coach.png
  • guru mobile
  • gh Garda
  • banner-mobile-OSMCOIN.png
  • banner-mobileutili-patrimonio-e-rendite.png
  • sogi
  • banner medical mobile
  • gh dubai mob
  • sogi
  • banner-mobile-imp.info-nuovo.png
  • barbagallo mobile
  • banner-mobile-mastermind.png
  • Valentini mobile
  • osmcoin promo mobile

Francesca Turriciano

Sono una copywriter. E mi ritengo veramente “fortunata” perché per lavoro posso “giocare” con le parole ogni giorno. Ma non solo. Posso dare sfogo a tutto ciò che amo: leggere, soddisfare la mia curiosità infinita e vivere una vita “piena”. Sì, perché il lavoro del copywriter non si ferma alla scrittura. Ogni parola che scrivo è solo la punta dell'iceberg di un mondo ricco di idee, emozioni e visioni. In effetti la scrittura ha creato “un prima e un dopo” nella mia vita ed è stata la chiave che ha aperto la porta alla mia vera essenza. Quando ho lasciato entrare la creatività, ho dato il via a un circolo virtuoso che ha portato nuova energia e tanti stimoli interessanti. È stato come un risveglio che mi ha catapultato in una nuova dimensione, fatta di scoperte sempre diverse, avventure straordinarie e storie da raccontare. Oggi sono qui per condividere questo pezzetto di viaggio insieme ad altri lettori che, come me, sono appassionati della vita e dei suoi infiniti racconti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

passaggio generazionale
Storie di Imprenditori

Passaggio generazionale: Trasformare gli errori in crescita – con Gianluigi Augurale

Il passaggio generazionale rappresenta una delle sfide decisive per la continuità e la crescita delle aziende. 

Ne parlo con Gianluigi Augurale.

Continua a leggere
estetica
Storie di Imprenditori

Marco Postiglione: 20 anni di successi nell’estetica

Oggi mi racconta la sua storia Marco Postiglione, una figura di riferimento per la formazione in ambito marketing per l’estetica.

Continua a leggere
panificio
Storie di Imprenditori

Credevo fosse un panificio, invece era una prigione – Con Marino Nardo

Come gestire al meglio il tuo panificio e far quadrare i conti senza dover passare tutto il tuo tempo in azienda.

Continua a leggere