• polidori
  • BANNER-virtual-coac.png
  • medical
  • barbagallo mobile
  • BANNER-time-management-nuovo.png
  • BANNER-osmcoin.png
  • osmcoin promo
  • desktop barbagallo
  • BANNER-mastermind.png
  • guru jobs
  • carlo partipilo
  • BANNER-utili-patrimonio.png
  • bella vita cinzia
  • BANNER-imp.info-nuovo.png
  • valentini desktop
  • giro in mongolfiera desktop
  • barbagallo mobile
  • banner-mobile-virtual-coach.png
  • osmcoin promo mobile
  • sogi
  • banner-mobile-OSMCOIN.png
  • banner-mobile-imp.info-nuovo.png
  • banner mobile cinzia bonfrisco
  • banner medical mobile
  • TIME-MANAGEMENT-mobile-nuovo.png
  • carlo partipilo
  • banner-mobile-mastermind.png
  • sogi
  • banner-mobileutili-patrimonio-e-rendite.png
  • giro in mong mobile
  • guru mobile
  • polidori
  • Valentini mobile

House Pizza & Grill: una storia di grande lavoro e di grandi successi

Segui Aline Improta
( 7 Followers )
X

Segui Aline Improta

E-mail :*

Da pizzaiolo a imprenditore: Francesco De Paolis, titolare del gruppo House Pizza & Grill ci svela gli ingredienti “segreti” per diventare un ristoratore di successo.

Quali sono le azioni e le tappe del percorso da seguire per passare da pizzaiolo a imprenditore? Cosa occorre oltre la passione, la bravura e la qualità?

Francesco De Paolis, imprenditore pugliese nel settore della ristorazione, titolare di due grandi strutture ristorative, la prima situata a Copertino e la seconda nel Salento, sulla litoranea Porto Cesareo – S. Isidoro ci racconta la sua storia di crescita ed espansione avvenuta attraverso un percorso di consulenza e formazione.

Raccontaci degli inizi, come è cominciato tutto?

Sono nato in una famiglia umile, ma ricca di valori. I miei genitori fin da piccolo mi hanno insegnato cosa significasse la parola “sacrificio“, così quando ho iniziato a lavorare (a soli 13 anni) lo facevo con dedizione e volontà, volevo essere indipendente e mi piaceva tantissimo questa cosa! La ristorazione è sempre stata la mia grande passione e i valori che mi erano stati trasmessi mi hanno fatto da guida e da punto di forza nel mio percorso.

Dopo varie esperienze nel settore, nel gennaio del 2012, inaugurai una piccola pizzeria d’asporto nel garage nei miei genitori. Iniziai i lavori di ristrutturazione due anni prima, cioè nel 2010, quando avevo 21 anni facendo quasi tutto da solo, aiutato da un signore “un po’ tutto fare” per risparmiare sulle maestranze. Già dal primo giorno di apertura lavoravamo tanto, agli esordi eravamo in due: io e un mio collaboratore, ma già dopo un paio di mesi, vedendo che il lavoro aumentava sempre di più e io mi sentivo sempre più stressato, iniziai a prendere qualche collaboratore in più.

Nella prima estate (cioè dopo sei mesi dall’ apertura) compresi che quella semplice pizzeria d’asporto, aveva delle grandi potenzialità: avendo un giardino nella parte antistante c’era la possibilità di creare dei coperti, quindi cominciai a mettere dei tavoli ma senza servizio ai tavoli.

Dopo due anni oltre al “garage” iniziai a sfruttare anche delle altre stanze che erano inutilizzate della casa dei miei nonni per poi adibirle meglio con dei lavori di ristrutturazione e aprire la prima saletta.

Nel 2017 acquistai una masseria da ristrutturare che confinava proprio con la parte retrostante della mia pizzeria, che ristrutturai un anno dopo. Quella masseria divenne una grande sala con terrazzo sopra annesso per eventi e cerimonie. Oggi a distanza di 11 anni dall’apertura, la struttura di Copertino può ospitare fino a 500 coperti, 270 interni e 230 esterni e siamo cresciuti fino ad avere un organico di 17 collaboratori.

PASSIONE, DEDIZIONE, AMORE, SQUADRA!

Siamo una grande squadra, fatta di persone entusiaste e dinamiche, siamo come una famiglia e cerchiamo di trasmettere questa energia anche ai clienti facendoli sentire coccolati.

Quest’anno, alla fine di maggio, ho inaugurato la seconda struttura, anche questa molto grande, acquistata ad aprile e ristrutturata e svecchiata nel giro di due mesi. Ad oggi, anche se sono trascorsi solo due mesi dall’apertura, facciamo dei numeri importanti di incassato, abbiamo 250 posti a sedere e 16 collaboratori.

Cosa ti ha portato a crescere così tanto?

Tutto questo è accaduto grazie alla formazione e la consulenza intrapresa con OSM BLT. Loro mi hanno insegnato la differenza fra fare l’imprenditore e il pizzaiolo, mi hanno aiutato a comprendere che sebbene fare il pizzaiolo era il mestiere che mi veniva più facile fare e la cosa che mi piaceva di più, mi bloccava nella crescita come imprenditore.

Prima di iniziare a studiare con OSM BLT mi sentivo molto frustrato e non avevo mai tempo da dedicare a me e alla mia famiglia e all’epoca avevo solo una struttura, oggi, invece, riesco a dedicarmi molto più alla mia famiglia (moglie e le mie due piccoline) pur avendo due strutture.

Quali sono le principali azioni vincenti che ti hanno portato a crescere?

Dopo aver constatato i tantissimi benefici che la formazione aveva fatto su di me come persona e professionista, ho voluto coinvolgere tutti i miei collaboratori, focalizzandomi in particolare sulle risorse che erano sulle prime linee e che adesso sono diventati i miei manager. Potrei dire che la principale azione di successo è stata quella di puntare sulle persone, di coinvolgere loro in un percorso di crescita. Siamo cresciuti insieme e di pari passo è cresciuta anche l’azienda.

Oggi grazie a tutto quello che abbiamo appreso con OSM abbiamo vissuto una grande espansione, numerica e di qualità. Ho creato due strutture nelle quale collaborano 35 persone, che sono la mia “big family” e sinceramente ho voglia di creare ancora molto di più!

Siamo un team unito dalla passione per il cibo e dalla voglia di creare esperienze indimenticabili per i clienti.

La cosa che mi piace di più del mio lavoro e che credo sia un’altra importante azione di successo per far crescere la propria azienda è stare a stretto e costante contatto con i collaboratori, motivarli, renderli abili nelle loro procedure, responsabilizzarli. E poi ancora, interessarsi a loro, farli stare bene in azienda, occuparsi della loro crescita professionale, farli puntare in alto, fino a farli diventare, attraverso il merito e i risultati, eventuali soci.

Se potessi dare un solo importantissimo consiglio ad un imprenditore oggi, che cosa gli diresti?

SE VUOI ESPANDERE LA TUA AZIENDA DEVI METTERTI IN DISCUSSIONE PER COMPRENDERE COSA MIGLIORARE, per avere di più devi comprendere cosa c’è da cambiare. L’incontro con OSM mi ha svoltato davvero la vita, sia lavorativamente ma anche come persona. Consiglio vivamente a tutti gli imprenditori – del mio settore soprattutto ma anche di tutti gli altri – di rivolgersi a consulenti professionisti come loro.

Iniziate a fare la differenza, cioè a fatturare di più ma soprattutto a vivere meglio!

Sito web OSM BLT

Pagina Facebook

Pagina Instagram

a cura di Aline Improta

Segui Aline Improta
( 7 Followers )
X

Segui Aline Improta

E-mail :*
Follow
( 0 Followers )
X

Follow

E-mail : *
  • banner-mobile-OSMCOIN.png
  • TIME-MANAGEMENT-mobile-nuovo.png
  • banner medical mobile
  • barbagallo mobile
  • banner-mobile-virtual-coach.png
  • giro in mong mobile
  • banner-mobile-mastermind.png
  • carlo partipilo
  • osmcoin promo mobile
  • banner mobile cinzia bonfrisco
  • sogi
  • banner-mobileutili-patrimonio-e-rendite.png
  • polidori
  • guru mobile
  • Valentini mobile
  • banner-mobile-imp.info-nuovo.png
  • sogi
Avatar photo

Aline Improta

La scrittura è fin da piccola il mio grande amore. Giornalista pubblicista dal 2010, negli ultimi dieci anni, ho riversato la mia passione in un altro settore: il marketing. Dopo anni a scrivere per le aziende, ritorno all'anima che c'è dietro ognuna di loro: gli imprenditori e tutte le persone che vivono in quell'ecosistema. Vi starete chiedendo come... Sono Editor e Ghostwriter per Engage Editore. la prima casa editrice italiana che pubblica libri dedicati agli imprenditori scritti da imprenditori. Amo le persone e credo che in ognuna di esse ci sia una luce da tirare fuori e una bellissima storia da raccontare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

legale
Storie di Imprenditori

Attività legale gestita come un’impresa – Con Manuel Verde

Come si fa a trasformare il proprio studio legale in un’attività d’impresa di successo? 

Questa è la domanda che molti professionisti del settore si pongono mentre cercano di far crescere il proprio business.

Continua a leggere
Mazzotta - sanitario
Storie di Imprenditori

La Dottoressa Laura Mazzotta: Da chirurgo a imprenditrice, una storia di crescita aziendale nel Settore Sanitario

Ti sei mai chiesto cosa spinge un medico a diventare imprenditore nel campo sanitario?

Ne parlo con la Dottoressa Laura Mazzotta, Direttore Sanitario del Poliambulatorio AEsthe Medica, che ha vissuto questa trasformazione in prima persona.

Continua a leggere
mercato immobiliare
Storie di Imprenditori

Revving: Nuove prospettive nel mercato immobiliare 

Scopri come il modello di Revving potrebbe influenzare le tue strategie di investimento. Il loro approccio al mercato immobiliare potrebbe essere la chiave per anticipare le tendenze future e massimizzare i rendimenti.

Continua a leggere