• saldo e stralcio
  • osm artigiani piu utili
  • guru jobs
  • bella vita cinzia
  • banner medical mobile
  • saldo e stralcio mobile
  • banner mobile cinzia bonfrisco
  • guru mobile
  • osmartigiani piu utili mobile

Gel Gross: Visione strategica nel cuore del Salento 

visione strategica
Segui Francesca Turriciano
( 9 Followers )
X

Segui Francesca Turriciano

E-mail :*

Questa non è solo una storia di passione e dedizione, ma anche di visione strategica. 

Nel cuore pulsante del Salento, la storia di Gel Gross prende forma, affermandosi come una realtà imprenditoriale di successo nel mondo del food. Fondata dal patriarca della famiglia e ora gestita dai tre fratelli, Omar, Simone e Andrea, l’azienda ha saputo navigare le acque tempestose del mercato, registrando un trend impressionante.

Oggi ti racconto come Gel Gross, assistita dalla consulenza di alto livello di OSM BLT, abbia scongiurato il calo di fatturato che tutte le statistiche del mercato suggerivano. Si tratta di una testimonianza di come una visione strategica possa trasformare una difficoltà apparente in una nuova opportunità.

Qualche numero di Gel Gross

Una vasta superficie di 10.000 MQ, una struttura efficiente di 3000 MQ, uno spazio freddo capace di ospitare 1000 posti pallet, e una flotta di 10 vetture dotate di celle frigo, tutte dedicate a servire con precisione e dedizione le province di Lecce, Brindisi e Taranto. 

Ad oggi, con una crescita media del 20% e un fatturato di oltre 13 milioni, l’azienda ha tracciato una rotta di successo impressionante. 

Ma dietro questi numeri c’è una visione strategica, alimentata dal supporto del consulente aziendale Gianni Mazzotta di OSM – Open Source Management (osmpartnerblt.it)

Oggi ne parliamo meglio con Omar, per capire come Gel Gross abbia navigato le sfide del mercato e abbia raggiunto questi straordinari risultati.

  • Gel Gross ha visto una crescita impressionante, con un incremento medio del 20% e un fatturato di 13 milioni. Qual è, secondo te, il segreto dietro a questi risultati?

Al cuore della nostra crescita c’è la consapevolezza e un approccio nel sentire la piena responsabilità di ogni nostra azione. 

Siamo fermamente convinti che comprendere le cause alla base dei risultati sia fondamentale per garantire un’evoluzione costante e positiva. Questa è la ragione per cui diamo una grande importanza all’analisi dei dati. Settimanalmente, ci dedichiamo all’esame delle statistiche e dei dati di vendita per assicurarci di essere sempre sulla giusta rotta. 

Questo monitoraggio continuo ci consente di individuare tempestivamente eventuali aree di miglioramento o nuove opportunità di mercato. Se notiamo deviazioni o trend che non corrispondono alle nostre aspettative, interveniamo prontamente, affrontando le sfide e adottando strategie correttive.

  • Di fronte alle statistiche che parlavano di un calo del 20% dell’affluenza a aprile, soprattutto nelle località turistiche, quali strategie avete adottato per mantenere e aumentare la vostra presenza sul mercato?

La nostra reazione è stata decisa e proattiva. La parola d’ordine è stata: non arrendersi! Invece di accettare passivamente una tendenza negativa, abbiamo scelto di andare in controtendenza rispetto al mercato, adottando una strategia di espansione.

Mentre il settore nel suo complesso ha registrato un calo del 20%, noi di Gel Gross siamo riusciti a evitare questa contrazione. La nostra capacità di resistere a tale tendenza è stata resa possibile grazie alla visione di OSM, che ci ha sempre insegnato l’importanza di non subire le circostanze, ma di anticiparle. Invece di vedere il calo come una minaccia, l’abbiamo interpretato come un’opportunità. 

Con questo approccio, siamo riusciti a sfruttare al meglio la situazione, cercando di creare nuove opportunità e consolidando ulteriormente la nostra presenza sul mercato. In altre parole, abbiamo trasformato una sfida in un’opportunità di crescita e innovazione.

  • Come avete gestito il team commerciale, incoraggiando le visite periodiche ai clienti e l’acquisizione di nuovi contatti?

La gestione del team commerciale ha giocato un ruolo chiave nel garantire la nostra presenza e crescita sul mercato. Abbiamo adottato una serie di strategie mirate per stimolare il nostro team. Innanzitutto, abbiamo introdotto una serie di incentivi per motivare il nostro team a raggiungere e superare gli obiettivi prefissati.

Per incentivare le nuove acquisizioni e le visite periodiche ai clienti, abbiamo implementato un sistema di premi basato su buoni carburante, buoni spesa e bonus in percentuale sul fatturato. Inoltre, abbiamo sperimentato l’approccio di raggruppare alcuni membri del team in squadre, al fine di stimolare una sana competizione e incoraggiare una maggiore produttività.

Ma oltre agli incentivi tangibili, stiamo anche cercando di far diventare buone abitudini l’ascolto e il coinvolgimento attivo dei nostri collaboratori. Ci siamo impegnati ad ascoltare le loro opinioni, incoraggiandoli a condividere feedback e suggerimenti, rendendolo una parte integrante della nostra cultura aziendale. 

Questa combinazione di incentivi e coinvolgimento attivo ha notevolmente aumentato la motivazione e l’efficienza del nostro team commerciale.

  • Mentre molte aziende cercavano di adattarsi, a luglio-agosto 2023 Gel Gross era già una realtà consolidata per molti clienti. Quanto pensi che le mosse previsionali abbiano influito sul successivo +20% realizzato a settembre?

La capacità di Gel Gross di anticipare il mercato e di consolidare la sua presenza già tra luglio e agosto 2023 non è stata casuale, ma il frutto di decisioni strategiche ben ponderate. Credo che le nostre mosse previsionali abbiano avuto un impatto decisivo sul +20% registrato a settembre.

La crescita significativa che abbiamo sperimentato sia durante l’estate che nei mesi successivi, come settembre e ottobre, a differenza degli anni precedenti, è una testimonianza del nostro approccio proattivo. 

Mentre molte aziende vedevano la situazione come un ostacolo, noi l’abbiamo interpretata come un’opportunità. Il problema non è stato percepito come un mero intoppo da superare, ma come uno stimolo per innovare e rafforzare la nostra presenza sul mercato. Questo mindset e l’azione consequenziale hanno fatto la differenza sui risultati, permettendoci di superare le aspettative e di distinguerci dalla concorrenza.

  • Se potessi dare un consiglio ad altri imprenditori come te, quale sarebbe?

Direi questo: nel mondo degli affari, le sfide sono inevitabili, ma è il nostro approccio verso queste sfide che determina il nostro successo. Non guardate ai problemi come ostacoli insormontabili, ma piuttosto come opportunità per crescere e innovare. In ogni crisi c’è una lezione da imparare e una nuova direzione da esplorare. Mantenete una visione chiara, ascoltate il vostro team e i vostri clienti, e soprattutto, credete nel vostro progetto. 

Il viaggio di Gel Gross ci offre una lezione preziosa: con la giusta visione strategica, le sfide possono diventare opportunità. Questa storia di successo non è frutto del caso o della fortuna, ma di decisioni ben ponderate, di un’analisi costante e di un impegno incessante verso l’eccellenza. 

E al centro di questa trasformazione, c’è stato un elemento fondamentale: la consulenza di OSM BLT. La visione e le strategie proposte da OSM hanno permesso a Gel Gross di navigare con sicurezza in acque tempestose, convertendo potenziali perdite in guadagni notevoli.

Dunque, se stai cercando una visione strategica che possa portare la tua impresa al successo anche nei momenti più complessi, forse è giunto il momento di riflettere su cosa OSM BLT potrebbe offrirti. 

Sito web OSM BLT

Pagina Facebook

Pagina Instagram

Segui Francesca Turriciano
( 9 Followers )
X

Segui Francesca Turriciano

E-mail :*
Follow
( 0 Followers )
X

Follow

E-mail : *
  • banner medical mobile
  • saldo e stralcio mobile
  • banner mobile cinzia bonfrisco
  • guru mobile
  • osmartigiani piu utili mobile

Francesca Turriciano

Sono una copywriter. E mi ritengo veramente “fortunata” perché per lavoro posso “giocare” con le parole ogni giorno. Ma non solo. Posso dare sfogo a tutto ciò che amo: leggere, soddisfare la mia curiosità infinita e vivere una vita “piena”. Sì, perché il lavoro del copywriter non si ferma alla scrittura. Ogni parola che scrivo è solo la punta dell'iceberg di un mondo ricco di idee, emozioni e visioni. In effetti la scrittura ha creato “un prima e un dopo” nella mia vita ed è stata la chiave che ha aperto la porta alla mia vera essenza. Quando ho lasciato entrare la creatività, ho dato il via a un circolo virtuoso che ha portato nuova energia e tanti stimoli interessanti. È stato come un risveglio che mi ha catapultato in una nuova dimensione, fatta di scoperte sempre diverse, avventure straordinarie e storie da raccontare. Oggi sono qui per condividere questo pezzetto di viaggio insieme ad altri lettori che, come me, sono appassionati della vita e dei suoi infiniti racconti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

classi energetiche
Storie di Imprenditori

Fa aumentare di due classi energetiche il condominio grazie ai bonus e alle banche

Se rientri tra coloro che non hanno avuto la possibilità di sfruttare le opportunità offerte dal bonus 110%, questo blog sulle classi energetiche degli edifici è ciò che fa per te.

Continua a leggere
Storie di Imprenditori

Reclutare le prime persone e creare il tuo gruppo nell’impresa artigiana

Nelle imprese artigiane creare un gruppo di successo significa individuare anche persone mosse da una profonda passione per il proprio mestiere. Amore e dedizione sono le forze trainanti che li spingono a migliorare costantemente le proprie abilità e a creare opere o prodotti di grande valore. La profonda conoscenza tecnica del mestiere nasce però attraverso anni di studio e pratica, quindi come reclutare le persone giuste, i cosiddetti “talenti” che faranno la differenza nella crescita della tua impresa artigiana?

In questo articolo, Francesco Sepiello, fondatore di Arredo Service e di Osm Artigiani, condivide con noi quello che ha imparato in quarant’anni di esperienza nel settore artigiano e offre delle “dritte” su come scegliere le persone da portare in squadra e comprendere come far funzionare meglio le cose.

Continua a leggere
Storie di Imprenditori

DA ARTIGIANO A IMPRENDITORE: come superare la concorrenza con le grandi aziende e far crescere la propria impresa

La sfida per queste imprese è quella di trovare un modo per distinguersi dalla concorrenza e far emergere il loro valore unico. Sempre più piccole aziende si sentono costrette a cercare modi per offrire prezzi più bassi rispetto ai grandi concorrenti, ma la concorrenza può davvero essere solo una gara al ribasso?

Francesco Sepiello, fondatore di OSM Artigiani, ci racconta di come gli artigiani possono avere successo tra i big puntando sulla loro unicità.

Continua a leggere