• osmcoin promo
  • medical
  • BANNER-osmcoin.png
  • guru jobs
  • BANNER-mastermind.png
  • BANNER-time-management-nuovo.png
  • bella vita cinzia
  • BANNER-virtual-coac.png
  • BANNER-utili-patrimonio.png
  • osm artigiani piu utili
  • BANNER-imp.info-nuovo.png
  • osmcoin promo mobile
  • banner-mobile-OSMCOIN.png
  • banner-mobile-virtual-coach.png
  • banner-mobile-mastermind.png
  • TIME-MANAGEMENT-mobile-nuovo.png
  • banner-mobileutili-patrimonio-e-rendite.png
  • banner-mobile-imp.info-nuovo.png
  • banner medical mobile
  • banner mobile cinzia bonfrisco
  • guru mobile
  • osmartigiani piu utili mobile

Consigli fiscali per il passaggio generazionale d’azienda in Italia 

Segui Giuseppe Madoglio
( 0 Followers )
X

Segui Giuseppe Madoglio

E-mail :*

Quando si tratta di passare il testimone dell’azienda di famiglia o dell’impresa che hai costruito con tanto impegno, la pianificazione e la previsione entrano in gioco come elementi fondamentali. Siamo tutti consapevoli che le transizioni possono essere tempi di grande incertezza, e il trasferimento di proprietà di un’azienda non è un’eccezione.

Un punto essenziale a cui prestare attenzione è la pianificazione fiscale. Potrebbe sembrare una questione complessa, ma la sua importanza è indiscutibile. 

In Italia, la gestione del passaggio generazionale ha delle specificità che implicano importanti conseguenze fiscali. Queste possono influenzare significativamente il valore della tua azienda e il patrimonio della tua famiglia. Di conseguenza, è di vitale importanza gestire queste questioni fiscali con grande attenzione, in modo da massimizzare i benefici fiscali e minimizzare gli oneri potenziali.

In questo articolo, vogliamo aiutarti a navigare attraverso i consigli fiscali più rilevanti per il passaggio generazionale di un’azienda in Italia in modo semplice e comprensibile.

Agevolazioni fiscali per le imprese familiari

In Italia, le imprese familiari possono beneficiare di agevolazioni fiscali specifiche che riducono l’imposta sul reddito generata dalla cessione dell’azienda. Una di queste agevolazioni è la “riserva speciale di rivalutazione”, che consente di rivalutare il valore dell’azienda anche al momento del passaggio generazionale. Questo meccanismo riduce l’imposta sulle plusvalenze tassabili e offre un vantaggio fiscale significativo.

Esempio 1: Riserva speciale di rivalutazione

Immagina che il valore contabile dell’azienda al momento del passaggio sia di 500.000 euro, ma il suo valore di mercato sia di 1 milione di euro. Utilizzando la riserva speciale di rivalutazione (su cui vanno pagate delle imposte sostitutive per darne rilevanza fiscale), puoi aumentare il valore contabile dell’azienda a 1 milione di euro. In questo modo, le plusvalenze tassabili sulla cessione saranno calcolate sulla differenza tra il valore rivalutato e il valore di vendita, riducendo così l’imposta sulle plusvalenze.

Riserva speciale di rivalutazione

Valore contabile precedenteValore rivalutatoPlusvalenze tassabili
500.000 euro1 milione di euro500.000 euro

In questo esempio, utilizzando la riserva speciale di rivalutazione, puoi ridurre l’imposta sulle plusvalenze tassabili a 500.000 euro, ottenendo un notevole vantaggio fiscale.

Donazione di azienda e imposte di successione

Donare un’azienda ai familiari può essere una buona strategia fiscale, ma è fondamentale considerare anche le imposte di successione. In Italia, queste tasse possono essere considerevoli, ma esistono alcuni sgravi fiscali che possono ridurre il tuo onere.

Generalmente, la donazione di un’azienda non comporta l’applicazione di imposte dirette. Per quanto riguarda le imposte indirette, esistono alcune esenzioni importanti da considerare. Secondo il D.lgs. 346/1990 (art. 3, comma 4ter), le donazioni di un’azienda o di una sua parte, così come la trasmissione di azioni o quote sociali, non sono soggette all’imposta di donazione.

Questa esenzione si applica se il trasferimento viene fatto a favore di certi beneficiari, specificamente i discendenti o il coniuge del donatore. Un’altra condizione per usufruire dell’esenzione è che i beneficiari continuino l’attività dell’azienda per almeno 5 anni dopo la data del trasferimento. 

Gestione delle plusvalenze

Gestire i profitti (plusvalenze) ottenuti dalla vendita dell’azienda è un elemento fondamentale nel passaggio generazionale. In Italia, queste plusvalenze potrebbero essere tassate al 26%, ma ci sono modi per ridurre queste tasse.

In termini di imposte sul reddito, i profitti dalla vendita dell’azienda si aggiungono al tuo reddito imponibile. Tuttavia, se hai posseduto l’azienda per almeno tre anni, potresti avere la possibilità di dilazionare la tassazione di questo profitto secondo l’art. 86, comma 4.

Per quanto riguarda i profitti su partecipazioni qualificabili per l’esenzione partecipativa (participation exemption) in base all’art. 87 del TUIR, sono tassati solo per il 5%. Se invece vendi, scambi o doni azioni, obbligazioni o quote di società commerciali che non sono qualificabili per l’esenzione partecipativa e che erano registrate come immobilizzazioni finanziarie nei tuoi ultimi tre bilanci, potresti poter distribuire la tassazione su due, tre, quattro o cinque anni, a tua scelta.

Successione e Piano Patrimoniale  

La successione aziendale può portare a sfide fiscali e patrimoniali significative, specialmente quando si tratta di trasferire l’azienda a membri della famiglia o a eredi. Un piano patrimoniale ben strutturato può contribuire a ridurre le imposte di successione e a garantire una transizione senza intoppi.

Pianificazione Patrimoniale

Se hai in mente di cedere l’azienda ai tuoi figli, potresti considerare l’utilizzo di un trust o di una donazione graduale per trasferire la proprietà dell’azienda. Questa strategia potrebbe consentirti di ridurre l’imposta di successione e favorire una gestione agevole del patrimonio aziendale in un ambiente di continuità familiare.

Ristrutturazione Aziendale

Durante il passaggio generazionale, potresti approfittarne per esaminare la struttura aziendale e considerare la possibilità di ristrutturazioni o modifiche per ottimizzare l’efficienza fiscale. Questo può includere la creazione di una nuova società holding o la suddivisione delle attività in più entità per sfruttare le agevolazioni fiscali disponibili per ciascuna parte del business.

Creazione di una holding

Se hai un’azienda familiare potresti valutare di creare una società holding per gestire la proprietà e la direzione strategica delle diverse aziende affiliate. Questa struttura ti consentirebbe una maggiore flessibilità nella gestione delle risorse e una migliore gestione fiscale attraverso la distribuzione dei redditi tra le diverse entità.

Conclusioni

Il passaggio generazionale di un’azienda è un momento cruciale che richiede una pianificazione fiscale accurata per massimizzare i vantaggi e ridurre gli oneri fiscali. In Italia, ci sono diverse agevolazioni fiscali disponibili per le imprese familiari e le donazioni di azienda ai parenti in linea retta, ma è fondamentale comprendere le implicazioni fiscali specifiche di ogni situazione e adottare strategie adeguate. 

Durante il passaggio generazionale, inoltre, è importante evitare rischi di elusione fiscale e assicurarsi di conformarsi a tutte le normative fiscali. L’Agenzia delle Entrate in Italia ha una stretta sorveglianza sulle operazioni di passaggio generazionale, quindi è essenziale agire in modo legale e trasparente.

Lavorare con consulenti fiscali esperti come i Partner D’Impresa e pianificare in anticipo può aiutare a garantire una transizione fiscale legale, vantaggiosa e di successo per la tua azienda.

Per aiutarti nella valutazione Partner D’Impresa mette a disposizione il Test Scena Attuale con cui, rispondendo ad una serie di domande, riuscirai ad individuare quelle che sono le azioni da mettere in campo fin da subito per garantirti nel tempo le rendite passive e lasciare la tua azienda in ottime condizioni ai tuoi eredi. entra nel Link: https://testscenaattuale.com/tsaQuestionniare/create?token=eStTY0hDTG1uSjg9

Articolo redatto da: Giuseppe Madoglio – Partner D’Impresa Fiscal Napoli e Finanziario Palermo

Segui Giuseppe Madoglio
( 0 Followers )
X

Segui Giuseppe Madoglio

E-mail :*
Follow
( 0 Followers )
X

Follow

E-mail : *
  • osmcoin promo mobile
  • banner-mobile-OSMCOIN.png
  • banner-mobile-virtual-coach.png
  • banner-mobile-mastermind.png
  • TIME-MANAGEMENT-mobile-nuovo.png
  • banner-mobileutili-patrimonio-e-rendite.png
  • banner-mobile-imp.info-nuovo.png
  • banner medical mobile
  • banner mobile cinzia bonfrisco
  • guru mobile
  • osmartigiani piu utili mobile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

normativa fiscale
Risparmio Fiscale

Miniserie sulla legge di bilancio 2024: novità della normativa fiscale

Con la miniserie sulla legge di bilancio 2024 continuiamo ad esplorare le implicazioni che interessano gli imprenditori italiani e in questa puntata, ci concentreremo su un aspetto cruciale: le novità della normativa fiscale.

Continua a leggere
Legge di bilancio 2024 - immobiliare
Risparmio Fiscale

Miniserie sulla Legge di Bilancio 2024: le Opportunità per gli Imprenditori nel Settore Immobiliare

In questo articolo, esamineremo insieme a Simona D’Alessandro di Partner d’Impresa le principali novità che riguardano il settore immobiliare e ti forniremo una panoramica dettagliata delle misure che potrebbero impattare le tue operazioni e le tue strategie aziendali. 

Continua a leggere
successioni societarie in famiglia
Risparmio Fiscale

Come organizzare le successioni societarie in famiglia

Ti sei mai chiesto come gestire con successo le successioni societarie in famiglia? Ne parliamo con il Dott. Sergio Ceccotti.

Continua a leggere