• BANNER-mastermind.png
  • gh dubai desk
  • BANNER-time-management-nuovo.png
  • BANNER-virtual-coac.png
  • BANNER-osmcoin.png
  • bella vita cinzia
  • osmcoin promo
  • augurale desktop
  • giro in mongolfiera desktop
  • BANNER-imp.info-nuovo.png
  • carlo partipilo
  • polidori
  • valentini desktop
  • gh garda dektop
  • medical
  • guru jobs
  • desktop barbagallo
  • BANNER-utili-patrimonio.png
  • Valentini mobile
  • banner-mobile-mastermind.png
  • gh Garda
  • giro in mong mobile
  • banner mobile cinzia bonfrisco
  • carlo partipilo
  • banner medical mobile
  • augurale mobile
  • gh dubai mob
  • polidori
  • sogi
  • barbagallo mobile
  • sogi
  • banner-mobile-virtual-coach.png
  • guru mobile
  • banner-mobile-OSMCOIN.png
  • banner-mobile-imp.info-nuovo.png
  • TIME-MANAGEMENT-mobile-nuovo.png
  • osmcoin promo mobile
  • banner-mobileutili-patrimonio-e-rendite.png

Risparmiare decine di migliaia di euro facendo versamenti nella previdenza integrativa 

Segui Sonia Canal
( 1 Followers )
X

Segui Sonia Canal

E-mail :*

Forse non sai che ogni anno tutti i versamenti assicurativi fino a 5160 euro che fai per la tua previdenza integrativa (verso il tuo fondo pensione) si scalano come se fossero un costo dal tuo imponibile fiscale.

Per esempio, se il tuo imponibile fiscale per il 2023 (quello che il fisco considera il tuo guadagno annuale e su cui pretende che paghi le tasse) fosse di 40.000 euro, le tasse che dovresti pagare a fine anno sarebbero di circa euro 13.000, a seconda della tua regione o comune di residenza, più eventuali contributi previdenziali.

Se, invece, nella stessa situazione, tu avessi fatto entro il 31/12/2023 un versamento fino a euro 5160 al tuo fondo pensione integrativo -usando una delle principali compagnie assicurative tipo Allianz o Unipol o Generali, ecc – il tuo guadagno annuale verrebbe decurtato della stessa cifra. Ipotizzando un versamento di 5000 euro, il tuo imponibile fiscale sarebbe “unicamente” di 35.000 e le tasse corrispondenti equivarrebbero a circa 10.500 euro più contributi con un risparmio annuale di circa 2500 euro.

E che cosa accadrebbe ai 5000 che hai versato nella previdenza integrativa? A seconda dello stile di gestione che avrai scelto (difensivo, neutro o aggressivo) verranno investiti dalla compagnia Assicurativa e potrebbero ulteriormente apprezzarsi. Potrai godere di quel denaro (e di altri versamenti che avrai fatto) al raggiungimento dell’età pensionabile (ad oggi 67 anni per gli uomini e 62 per le donne) in un’unica soluzione o sotto forma di un vero e proprio pagamento pensionistico mensile che durerà finché sei in vita. E, in alcuni casi di bisogno, potresti accedere a quel denaro anche immediatamente.

E, attenzione, che qui abbiamo preso in considerazione solo il risparmio sotto il punto di vista dell’IRPEF (Imposta Redditi PErsone Fisiche) e IRAP (Imposta Regionale Attività Produttive). Se invece tu fossi una persona che deve effettuare anche i versamenti dei contributi previdenziali, risparmieresti anche la percentuale corrispondente.

Quindi, a prescindere che la compagnia Assicurativa riesca a far sì che il tuo investimento si apprezzi o meno, prova a immaginare la potenza di risparmiare 2.000 o più euro all’anno per 20 -25 anni. Sarebbe come ritrovarsi un gruzzolo AGGIUNTIVO di 50mila o più euro a fine carriera. E sono soldi che se tu non avessi risparmiato sarebbero invece finiti nelle casse dello Stato. Un di più che ti permetterà anche di vivere meglio gli anni della tua pensione.

Nell’implementare questa, o altre mosse per avere un risparmio fiscale, consultati sempre con un professionista competente perché alle volte potrebbero esistere eccezioni particolari e, perché no, ulteriori vantaggi da sfruttare.

Qualsiasi cosa farai decidi di diventare competente nella gestione fiscale: nel corso della tua carriera sarai in grado di risparmiare decine se non centinaia di migliaia di euro. E il tutto in modo completamente legale.

Segui Sonia Canal
( 1 Followers )
X

Segui Sonia Canal

E-mail :*
Follow
( 0 Followers )
X

Follow

E-mail : *
  • barbagallo mobile
  • banner-mobile-mastermind.png
  • banner-mobile-OSMCOIN.png
  • banner mobile cinzia bonfrisco
  • banner-mobile-virtual-coach.png
  • guru mobile
  • augurale mobile
  • polidori
  • banner medical mobile
  • banner-mobileutili-patrimonio-e-rendite.png
  • gh Garda
  • sogi
  • osmcoin promo mobile
  • carlo partipilo
  • gh dubai mob
  • TIME-MANAGEMENT-mobile-nuovo.png
  • Valentini mobile
  • banner-mobile-imp.info-nuovo.png
  • sogi
  • giro in mong mobile

Sonia Canal

Sonia Canal è una consulente di lunga esperienza ed è attualmente COO di Partner D'Impresa Srl. Vive a Vittorio Veneto, nella provincia di Treviso, insieme al marito Ivan e ha due figlie. Di recente è diventata nonna di Edoardo. Nel corso della sua carriera, Sonia ha ricoperto incarichi di grande responsabilità in diverse attività commerciali, portandole a incrementi costanti di fatturato. Il suo percorso professionale ha avuto inizio nel 1990 come responsabile presso un’attività commerciale, portandola ad avere incrementi notevoli di fatturato. Dal 2003, quando ha iniziato una collaborazione presso la SPA di famiglia. Qui ha assunto ruoli importanti, come quello di responsabile del personale e di certificazione ISO 9001. Successivamente, dal 2010 al 2012, ha diretto un centro polifunzionale che comprendeva 10 attività commerciali, ristoranti e locali di intrattenimento. Dal 2015, Sonia ha intrapreso una collaborazione come consulente aziendale presso Open Source Management (OSM). Grazie alla sua competenza e dedizione, è diventata capo area e manager all'interno dell'azienda. Nel 2020, ha iniziato a dedicarsi a Partner D'Impresa, una rete di professionisti specializzati in diverse aree, come legale, fiscale, consulenza del lavoro, privacy e sicurezza, e finanza agevolata. Sonia ha raggiunto ottimi risultati con questa iniziativa. Sonia Canal è una persona che crede fermamente nei valori etici e mette in pratica questi principi nel coordinamento dei professionisti all'interno di Partner D'Impresa. L'obiettivo comune è quello di perseguire una missione importante: ottenere la soddisfazione economica e la protezione patrimoniale di 100.000 imprenditori, che abbiano creato aziende leader sul mercato, sostenibili dal punto di vista ambientale e conformi alle normative di legge. Con il suo impegno e la sua competenza, Sonia Canal lavora per aiutare gli imprenditori a realizzare i loro obiettivi, fornendo loro consulenza professionale e supporto, nel rispetto dei valori etici e delle leggi vigenti.

One thought on “Risparmiare decine di migliaia di euro facendo versamenti nella previdenza integrativa ”

  1. Grazie .
    L’ennesimo, meraviglioso contributo espresso in maniera chiara e fruibile a tutti.
    Un giorno chiameranno Osm per riscrivere la nostra mesozoica costituzione .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

successione aziendale
Risparmio Fiscale

Pianificare la successione aziendale

Affrontare correttamente la successione aziendale rappresenta un passo strategico per garantire la prosperità a lungo termine di un’impresa.

In questa edizione della rubrica Risparmio Fiscale di imprenditore.info, ne parliamo con Fabio Speranza di Partner d’Impresa.

Continua a leggere
crisi aziendali
Risparmio Fiscale

Strategie per la gestione delle crisi aziendali

Le crisi aziendali sono eventi che ogni impresa può affrontare nel corso della sua esistenza. Comprendere le cause e sviluppare strategie efficaci per gestirle è fondamentale per la sopravvivenza e il successo a lungo termine. 

Continua a leggere
contratti di lavoro
Risparmio Fiscale

Redigere contratti di lavoro conformi – con Fabio Trotta

Come redigere contratti di lavoro conformi? Oggi ne parlo con Fabio Trotta di Partner d’Impresa

Continua a leggere