• valentini desktop
  • polidori
  • gh garda dektop
  • gh dubai desk
  • BANNER-mastermind.png
  • carlo partipilo
  • medical
  • augurale desktop
  • BANNER-utili-patrimonio.png
  • bella vita cinzia
  • desktop barbagallo
  • guru jobs
  • BANNER-virtual-coac.png
  • BANNER-imp.info-nuovo.png
  • BANNER-time-management-nuovo.png
  • BANNER-osmcoin.png
  • osmcoin promo
  • giro in mongolfiera desktop
  • banner-mobile-OSMCOIN.png
  • gh Garda
  • banner medical mobile
  • Valentini mobile
  • polidori
  • gh dubai mob
  • banner-mobile-imp.info-nuovo.png
  • banner-mobileutili-patrimonio-e-rendite.png
  • banner-mobile-virtual-coach.png
  • osmcoin promo mobile
  • guru mobile
  • sogi
  • TIME-MANAGEMENT-mobile-nuovo.png
  • giro in mong mobile
  • banner mobile cinzia bonfrisco
  • barbagallo mobile
  • augurale mobile
  • carlo partipilo
  • banner-mobile-mastermind.png
  • sogi

Bible to Business: Gestione Finanziaria; versetto Matteo 25:21, Proverbi 22:1, Luca 16:11, 1 Timoteo 6:10

gestione finanziaria
Segui Francesca Turriciano
( 14 Followers )
X

Segui Francesca Turriciano

E-mail :*

La Bibbia offre saggezza intramontabile che può plasmare la cultura aziendale, influenzare la gestione finanziaria e creare un impatto duraturo nella comunità. L’applicazione dei principi biblici nel contesto del business non è solo una scelta morale, ma una strategia intelligente.

Per guidarci attraverso questa esplorazione, accogliamo Brunella Velasquez, una studiosa appassionata della Bibbia e relatrice di The Bible Company. La sua dedizione allo studio biblico e la sua esperienza nel collegare i princìpi spirituali al mondo degli affari la rendono una guida autorevole in questo viaggio.

Imprenditori e leader, questa non è solo un’analisi teorica. È un’opportunità per acquisire saggezza pratica e ispirazione, per tradurre i precetti biblici in azioni concrete per migliorare la vostra gestione finanziaria. Continuate a leggere per scoprire come l’ancora della fede può stabilizzare la vostra barca nei mari agitati degli affari, portandovi a un successo duraturo e significativo.

Nel contesto del versetto Matteo 25:21, come applichi il concetto di ‘fedeltà nelle piccole cose’ alla gestione finanziaria e agli affari?

Matteo 25:21: “Il suo padrone gli disse: ‘Bene, servo buono e fedele; sei stato fedele nelle piccole cose, ti costituirò sopra molte cose; prendi parte alla gioia del tuo padrone.”

Leggendo questo versetto la mia riflessione è questa: Se in quel poco che Dio mi ha dato non sono stata fedele, allora come può Dio aprirmi le porte verso l’abbondanza? 

Rifletto su quanto sia importante essere “grata” per quello che ho in questo momento, sia quel poco o quel tanto che posso avere, è importante che io mi senta riconoscente per ciò che Dio mi ha dato. 

Come collegare questo aspetto con la gestione finanziaria? 

L’affare, il business, il progetto, l’azienda o quel che sia; per fare in modo che funzioni devo essere più che sul pezzo nella gestione delle finanze. Facendo ciò, significa che io mi sto prendendo la responsabilità di quello che ho, prendendomi cura di quello che sto creando. 

Forse ora l’azienda non è così grande oppure l’azienda è cresciuta e vorresti fare lo step successivo, ma prima che questo accada devi dimostrare a te stesso che sei in grado di gestire quello che hai sottomano in questo momento. 

Vinci in quello che hai ora e sii riconoscente per quello che hai, non preoccuparti il bello arriverà dopo. 

Come interpreti il Proverbio 22:1 nell’ottica della gestione finanziaria e dell’impatto etico degli affari?

Proverbi 22:1: “Un buon nome è preferibile a molte ricchezze, l’amore è migliore dell’argento e dell’oro.”

Leggendo il questo: “ buon nome” , mi viene in mente “la reputazione”. 

Come voglio che venga riconosciuta la mia azienda? 

Parliamo quindi della famosa Mission aziendale. 

Oltre ad essere un segno di distinzione sul mercato, questa dichiara l’impatto che vuoi dare alle persone grazie a quello che fai. Il tuo prodotto o servizio, risolve qualcosa e dietro a questo gesto, oltre a generare utili c’è qualcosa di più grande. 

Ecco, quando si perde l’obiettivo del perché fai ciò che fai e questo viene sostituito al solo interesse economico, rischi di perdere il focus. Quando questo accade, bisogna ripristinare l’insieme di valori che hanno dato forma al tuo progetto iniziale, riprendendo la rotta. 

In riferimento a Luca 16:11, qual è il ruolo della saggezza e della gestione responsabile delle risorse nel successo finanziario?

Luca 16:11: “Se dunque nelle ricchezze ingiuste non foste stati fedeli, chi vi affiderà le ricchezze vere?”

Questo versetto mi sprona a guardare me stessa e dove mi trovo ora. Come sono stata nei confronti di Dio in quello che mi è stato affidato nella vita? 

Mi fa pensare a tutto quello che ho potuto ricevere finora anche se ingiustamente, e a come ingiustamente io mi sia lamentata in passato di voler ricevere di più. 

Come può Lui affidare a me dei progetti che possano produrre altre ricchezze, se io finora non ho gestito bene quello ricevuto finora? 

Dietro a questo insegnamento c’è una forte coerenza. 

Allo stesso modo mi esorta a pensare a quanto sia importante, per chi gestisce un’azienda, valutare bene a chi affidiamo delle responsabilità e di quanto sia importante farlo per gradi, portandolo a vincere un po’ per volta.

Se un tuo collaboratore non ti è stato fedele in quel poco che hai affidato nelle sue mani, come fai ad affidare a lui altri progetti?

Come faccio a rinnovare la collaborazione ad una persona che non è stata diligente nei miei confronti? 

Come eviti che l’amore per il denaro influenzi negativamente la tua gestione finanziaria, considerando l’avvertimento di 1 Timoteo 6:10?

Timoteo 6:10: “La radice di tutti i mali infatti è l’amore del denaro, per il quale taluni hanno fatto naufragio dalla fede, e si sono trapassati con molti dolori.”

Il disegno che vedo dietro al non amare il denaro, è quello in cui Dio vuole evitare che io mi perda. 

“Amerai il tuo Dio sopra ogni cosa..” 

Quando viene sostituito l’amore verso Dio, all’amore verso il denaro; è un grave problema per te e per le persone che sono intorno a te. 

L’amore verso il denaro non ti porta verso un obiettivo, ma crea dipendenza. 

Come evito questo? 

Filippesi 4:11-13

11 Non lo dico perché mi trovi nel bisogno, poiché io ho imparato ad accontentarmi dello stato in cui mi trovo. 12 So vivere nella povertà e anche nell’abbondanza; in tutto e per tutto ho imparato a essere saziato e ad aver fame; a essere nell’abbondanza e nell’indigenza. 13 Io posso ogni cosa in colui che mi fortifica[a].

Questo mi ha insegnato Dio nella vita, di essere felice e grata, sia nei momenti di bisogno che nei momenti di abbondanza. 

Conclusioni

Le parole di Brunella Velasquez ci hanno mostrato come l’essere fedeli nelle piccole cose, coltivare un buon nome, esercitare saggezza e responsabilità nelle risorse e evitare l’amore smisurato per il denaro siano tutti elementi cruciali per una gestione finanziaria sana e equilibrata. 

Guardando al futuro, questo è un messaggio fondamentale per tutti gli imprenditori e i leader. Che siate alle prese con una startup o a capo di una grande azienda, ricordate che l’obiettivo finale non è solo il successo finanziario, ma anche un impatto positivo sulla società e sulle vite delle persone che vi circondano.

Che questo viaggio ci ispiri a perseguire la saggezza, la compassione e l’integrità nei nostri affari, sapendo che oltre ai profitti materiali, ci sono tesori più grandi da coltivare nell’amore, nella gratitudine e nella fiducia. 

Segui Francesca Turriciano
( 14 Followers )
X

Segui Francesca Turriciano

E-mail :*
Follow
( 0 Followers )
X

Follow

E-mail : *
  • banner-mobileutili-patrimonio-e-rendite.png
  • gh dubai mob
  • guru mobile
  • banner-mobile-OSMCOIN.png
  • augurale mobile
  • Valentini mobile
  • carlo partipilo
  • banner mobile cinzia bonfrisco
  • sogi
  • osmcoin promo mobile
  • polidori
  • gh Garda
  • banner medical mobile
  • banner-mobile-imp.info-nuovo.png
  • giro in mong mobile
  • barbagallo mobile
  • sogi
  • banner-mobile-mastermind.png
  • banner-mobile-virtual-coach.png
  • TIME-MANAGEMENT-mobile-nuovo.png

Francesca Turriciano

Sono una copywriter. E mi ritengo veramente “fortunata” perché per lavoro posso “giocare” con le parole ogni giorno. Ma non solo. Posso dare sfogo a tutto ciò che amo: leggere, soddisfare la mia curiosità infinita e vivere una vita “piena”. Sì, perché il lavoro del copywriter non si ferma alla scrittura. Ogni parola che scrivo è solo la punta dell'iceberg di un mondo ricco di idee, emozioni e visioni. In effetti la scrittura ha creato “un prima e un dopo” nella mia vita ed è stata la chiave che ha aperto la porta alla mia vera essenza. Quando ho lasciato entrare la creatività, ho dato il via a un circolo virtuoso che ha portato nuova energia e tanti stimoli interessanti. È stato come un risveglio che mi ha catapultato in una nuova dimensione, fatta di scoperte sempre diverse, avventure straordinarie e storie da raccontare. Oggi sono qui per condividere questo pezzetto di viaggio insieme ad altri lettori che, come me, sono appassionati della vita e dei suoi infiniti racconti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

determinazione
Intelligenza Spirituale

Determinazione: Un viaggio dall’interno verso l’esterno – con Brunella Velasquez 

Ti sei mai chiesto cosa significhi veramente la determinazione? Come può influenzare la tua vita, sia sul fronte personale che professionale? 

Continua a leggere
gratitudine nel buddismo
Intelligenza Spirituale

Gratitudine nel buddismo e nella visione di Anna Aulico

La gratitudine è riconosciuta come un potente strumento per migliorare la vitalità e promuovere una visione positiva della vita e delle relazioni. 
Ne parlo con Anna Aulico.

Continua a leggere
princìpi del karatè
Intelligenza Spirituale

Il mindset del karatè applicato in azienda – Con Laura Sessa

Come applicare i princìpi del karate in azienda e diventare leader migliori? Ne parlo con Laura Sessa.

Continua a leggere