• BANNER-utili-patrimonio.png
  • bella vita cinzia
  • osmcoin promo
  • BANNER-imp.info-nuovo.png
  • medical
  • osm artigiani piu utili
  • BANNER-time-management-nuovo.png
  • BANNER-osmcoin.png
  • guru jobs
  • BANNER-virtual-coac.png
  • BANNER-mastermind.png
  • osmcoin promo mobile
  • banner-mobile-OSMCOIN.png
  • banner-mobile-virtual-coach.png
  • banner-mobile-mastermind.png
  • TIME-MANAGEMENT-mobile-nuovo.png
  • banner-mobileutili-patrimonio-e-rendite.png
  • banner-mobile-imp.info-nuovo.png
  • banner medical mobile
  • banner mobile cinzia bonfrisco
  • guru mobile
  • osmartigiani piu utili mobile

Attraverso i corridoi di Vanoncini: un viaggio nella gestione HR di successo

gestione HR
Segui Francesca Turriciano
( 12 Followers )
X

Segui Francesca Turriciano

E-mail :*

Per la nostra rubrica “Best Place To Work” oggi siamo andati a spasso tra i corridoi di Vanoncini, per svelare i segreti dietro il loro successo nella gestione HR.

Fondata nel 1981, l’azienda è stata la prima in Italia a concepire l’edilizia a secco e il sistema Struttura e Rivestimento (S/R) come un metodo capace di coniugare basso consumo energetico e resistenza antisismica. La peculiarità di Vanoncini risiede non solo negli edifici che crea (abitazioni, ospedali, uffici e negozi ecc.), ma anche nella sua missione di trasformare il concetto stesso di luogo di lavoro.

Questa è la storia raccontata da Danilo Dadda, la mente dietro la trasformazione di Vanoncini in una “Best Place To Work”. Attraverso il percorso con Open Source Management (OSM), l’azienda ha sperimentato una crescita esponenziale, non solo in termini economici ma anche nell’apertura di nuove opportunità di carriera. 

Ma cosa rende davvero questa azienda un luogo straordinario? 

La risposta sta nei parametri che definiscono una “Best Place To Work”, e Vanoncini non solo li soddisfa, ma li ridefinisce.

Dalle opportunità di crescita rapida a un clima aziendale vibrante, da una retribuzione flessibile a programmi formativi all’avanguardia, le dinamiche di questa azienda vanno oltre il concetto tradizionale di lavoro. 

Se vuoi conoscere le strategie vincenti nel campo delle risorse umane, se sei alla ricerca di ispirazione per trasformare la tua azienda in un luogo dove il successo abbraccia il benessere, allora questa intervista è per te.

Non accontentarti delle solite storie aziendali. Unisciti a noi nell’esplorazione di un mondo dove la crescita imprenditoriale non è solo una metrica finanziaria, ma passa attraverso il benessere delle persone.

Perché secondo noi è una Best Place To Work?

Ricordiamo i parametri di valutazione:

  1. Possibilità di crescita rapida di guadagno e carriera
  2. Bel clima
  3. Formazione offerta
  4. Caratteristiche specifiche distintive

Caratteristiche che rendono Vanoncini una “Best Place To Work”

Turnover: Da quando abbiamo adottato l’approccio OSM, la nostra capacità di crescere rapidamente sia in termini di guadagni che di opportunità di carriera è aumentata in modo esponenziale. La flessibilità e la dinamicità create dal cambiamento organizzativo hanno permesso la nascita di nuove figure professionali, creando opportunità uniche per lo sviluppo della carriera dei nostri collaboratori. Consideriamo l’azienda come una squadra sportiva. Le sfide sempre più ambiziose hanno innescato una selezione naturale tra le persone. Molti collaboratori hanno ben gradito il cambio di passo e ne sono stati entusiasti, mentre alcuni altri hanno spontaneamente scelto opportunità a loro più congeniali.

Clima: Crediamo che la nostra forte attenzione al benessere, alla formazione e al coinvolgimento delle Persone abbia creato un’azienda con un’atmosfera distintiva e positiva. Non solo ci impegniamo nel successo aziendale, ma anche nell’empowerment dei nostri collaboratori, contribuendo a costruire un team motivato, sano e coeso.

Stipendio: Incentiviamo la responsabilità individuale, permettendo a ogni collaboratore di decidere autonomamente il proprio stipendio. La base salariale può essere integrata con incentivi personalizzati, creando un sistema flessibile che riflette il valore e l’impegno di ciascun membro del team. Per le figure alla base della piramide, offriamo un ingresso con uno stipendio base di circa €1500. Grazie ai nostri piani incentivanti i collaboratori hanno la possibilità reale di raddoppiare o addirittura triplicare il loro stipendio. Questo modello retributivo fornisce un forte incentivo per il successo individuale e collettivo.

Formazione: La formazione è un pilastro fondamentale della nostra filosofia aziendale. Offriamo da sempre una formazione tecnica di base e, da quando ci siamo affidati a OSM, abbiamo introdotto il sistema di selezione con I-profile e percorsi di studio focalizzati sulla leadership e sulla crescita delle skills personali. Solo nell’anno 2023 sono state erogate 3620 ore di formazione. Vogliamo che i nostri collaboratori possano esprimere appieno il loro potenziale attraverso un continuo sviluppo professionale.

Che cos’ha fatto l’imprenditore che lo distingue da tutti gli altri?

gestione HR

Come imprenditore, ritengo che ciò che realmente ci distingue dagli altri sia l’impegno profondo nel promuovere la salute e il benessere delle nostre Persone. Abbiamo aderito al programma volontario WHP (Workplace Health Promotion) promosso da ATS Bergamo dal 2011, trasformando il nostro luogo di lavoro in un ambiente che va oltre il tradizionale concetto di ufficio.

Il programma WHP prevede l’implementazione di sei programmi chiave volti a migliorare diversi aspetti della vita dei nostri collaboratori:

  1. Sana e corretta alimentazione

Mettiamo a disposizione di tutti i collaboratori e delle loro famiglie opzioni per una dieta sana e corretta, riconoscendo l’importanza della nutrizione per il benessere generale.

  1. Attività sportiva

Organizziamo momenti di attività fisica collettiva e, in futuro, stiamo progettando di includere una palestra interna nella nostra nuova sede. 

  1. Alternanza vita-lavoro

Offriamo orari flessibili per consentire alle Persone di conciliare le esigenze di vita e di lavoro, riconoscendo che un equilibrio sano è cruciale per la felicità e la produttività.

  1. Programma contro il fumo

Abbiamo implementato iniziative concrete per supportare i collaboratori nel ridurre ai minimi termini, arrivando fino ad eliminarlo, il vizio del fumo, riconoscendo l’importanza di un ambiente di lavoro libero da questa dipendenza.

  1. Lotta alle dipendenze e all’alcool

Ci impegniamo in iniziative specifiche per affrontare le dipendenze dall’alcol e da altre sostanze, con l’obiettivo di creare un ambiente di lavoro sano e di sostegno per chiunque ne abbia bisogno.

  1. Programma di corretta guida e gestione dei mezzi di trasporto

Ci impegniamo nella promozione di una guida sicura e nella gestione responsabile dei mezzi di trasporto, contribuendo a un ambiente più sicuro e responsabile.

Parte integrante della nostra filosofia è il Book Club dei muratori, un’iniziativa che va oltre il tradizionale ambito lavorativo. Tutti i collaboratori hanno la possibilità di presentare i libri che leggono ai loro colleghi durante le riunioni, e noi li premiamo con un incentivo di 100€ per ogni libro letto e presentato. (il regolamento prevede che si possano ricevere 100 euro per il primo libro presentato, 200 euro per il secondo, 300 euro per il terzo e così via. Il premio è raddoppiato in caso di una presentazione in lingua originale inglese. Questa iniziativa ha l’obiettivo di stimolare la lettura, di offrire un’opportunità di crescita personale e di condivisione di esperienze oltre a permettere di sviluppare abilità di public speaking, contribuendo alla formazione continua e alla crescita professionale.

Quali sono state secondo te le azioni di successo nel campo della gestione HR che ti hanno permesso di fare la differenza?

Ecco alcune delle decisioni chiave che hanno avuto un impatto significativo:

  • Avere un reparto HR dedicato

Decidere di implementare un reparto HR è stata la mia prima sfida significativa come imprenditore. Riconoscere l’importanza di gestire le risorse umane in modo professionale è stato un passo fondamentale per garantire un ambiente di lavoro sano e produttivo.

  • Scegliere le persone in base all’attitudine, non solo alle competenze

Una decisione chiave è stata quella di selezionare le persone non solo in base alle competenze tecniche, ma anche in base all’atteggiamento e alla mentalità. Questa scelta ha avuto un forte impatto mentale, poiché ho capito che le persone motivate e con un’attitudine positiva possono fare la differenza nella crescita dell’azienda.

  • Concentrarsi sulle persone come individui

Ho deciso di concentrarmi sulle persone come individui, ascoltandole maggiormente e aiutandole a raggiungere le loro mete personali. Questo approccio ha incluso anche momenti in cui i collaboratori sono stati stimolati e supportati nel perseguire nuove opportunità personali e familiari, anche al di fuori dell’azienda, come ad esempio, aprire una pasticceria o altre iniziative imprenditoriali. 

Queste decisioni hanno generato un effetto attrazione potentissimo. Ora riceviamo decine di curriculum ogni mese, e molte persone che vengono a colloquio dimostrano di conoscerci bene. Questo testimonia la reputazione positiva che abbiamo costruito come un luogo di lavoro apprezzato e stimolante.

Mentre prima dedicavo il mio tempo alla ricerca di talenti, ora il mio impegno è orientato alla ricerca di nuove iniziative stimolanti per far crescere le persone all’interno dell’azienda. La formazione e lo sviluppo sono diventati elementi cruciali per il nostro successo continuo.

In che modo ha impattato il clima aziendale in rapporto alla produttività dei membri del team e la crescita aziendale?

Prima dell’introduzione di nuove politiche di gestione delle risorse umane, la mia azienda sviluppava un volume d’affari di 15 milioni con 50 dipendenti. Dopo aver iniziato il percorso con OSM, abbiamo assistito a un aumento deciso del nostro volume d’affari, raggiungendo i 46 milioni e coinvolgendo ora 110 collaboratori.

Questo cambiamento significativo ha portato a una trasformazione nel clima aziendale. Prima l’ambiente era troppo serioso, mentre ora è diventato molto più allegro e c’è tanta motivazione. Ho notato che quando c’è un clima piacevole e divertente in azienda, la produttività del team aumenta significativamente. Questa è una lezione che ho imparato personalmente, e credo che il successo misurato dai risultati economico finanziari sia una conseguenza del benessere del team e del clima positivo.

Quali sono i tuoi consigli per gli altri imprenditori?

Uno dei miei consigli principali per gli altri amici imprenditori è quello di comprendere che l’identità dell’imprenditore non dovrebbe essere confusa con quella dell’azienda. La nostra organizzazione è un mezzo attraverso il quale possiamo realizzare la vita felice che desideriamo, ma non dovrebbe definire chi siamo come individui. È importante mantenere un equilibrio sano tra la vita lavorativa e quella personale per garantire un benessere complessivo.

Inoltre, consiglio vivamente di investire tempo e sforzi nello studio e nella formazione continua. Mettersi costantemente in discussione, cercare di apprendere dalle esperienze (anche e soprattutto negative) è fondamentale per la crescita personale e professionale. Non relegarsi all’interno delle mura dell’azienda, ma aprirsi a nuove idee e prospettive frequentando persone stimolanti sia all’interno che all’esterno del contesto lavorativo.

Infine, credo fermamente che il successo imprenditoriale debba essere valutato in base agli indicatori economico finanziari, certamente, ma anche e soprattutto al successo delle Persone che entrano a far parte della nostra vita professionale e il tutto dipende in modo direttamente proporzionale alla quantità e qualità delle relazioni che siamo in grado di costruire. La rete di contatti e le connessioni svolgono un ruolo fondamentale nel determinare il successo a lungo termine. Quindi, consiglio di concentrarsi sulla costruzione di relazioni solide e durature, poiché il successo imprenditoriale spesso dipende da questo elemento chiave.

Scopri di più su Vanoncini

Conosci altre aziende Best Place To Work?
Segnalacele, scrivi alla redazione!

redazione@imprenditore.info

Vuoi inviare la tua candidatura per lavorare in una delle
aziende protagoniste della rubrica?

Invia una e-mail a info@gurujobs.it con il tuo CV!

Segui Francesca Turriciano
( 12 Followers )
X

Segui Francesca Turriciano

E-mail :*
Follow
( 0 Followers )
X

Follow

E-mail : *
  • osmcoin promo mobile
  • banner-mobile-OSMCOIN.png
  • banner-mobile-virtual-coach.png
  • banner-mobile-mastermind.png
  • TIME-MANAGEMENT-mobile-nuovo.png
  • banner-mobileutili-patrimonio-e-rendite.png
  • banner-mobile-imp.info-nuovo.png
  • banner medical mobile
  • banner mobile cinzia bonfrisco
  • guru mobile
  • osmartigiani piu utili mobile

Francesca Turriciano

Sono una copywriter. E mi ritengo veramente “fortunata” perché per lavoro posso “giocare” con le parole ogni giorno. Ma non solo. Posso dare sfogo a tutto ciò che amo: leggere, soddisfare la mia curiosità infinita e vivere una vita “piena”. Sì, perché il lavoro del copywriter non si ferma alla scrittura. Ogni parola che scrivo è solo la punta dell'iceberg di un mondo ricco di idee, emozioni e visioni. In effetti la scrittura ha creato “un prima e un dopo” nella mia vita ed è stata la chiave che ha aperto la porta alla mia vera essenza. Quando ho lasciato entrare la creatività, ho dato il via a un circolo virtuoso che ha portato nuova energia e tanti stimoli interessanti. È stato come un risveglio che mi ha catapultato in una nuova dimensione, fatta di scoperte sempre diverse, avventure straordinarie e storie da raccontare. Oggi sono qui per condividere questo pezzetto di viaggio insieme ad altri lettori che, come me, sono appassionati della vita e dei suoi infiniti racconti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

persone
Best Place To Work

ACB Autotrasporti: un mindset che valorizza le persone oltre la logistica

Patrizio Cappella ci apre le porte della sua ACB Autotrasporti per svelarci un progetto unico nel suo genere, che coinvolge le persone e va ben oltre la mera conduzione di trasporti e logistica.

Continua a leggere
eccellenza HR
Best Place To Work

Gardahaus di Winston Sinibaldi: Un esempio di eccellenza HR nel settore immobiliare

Oggi ti parlo di un esempio di successo ed eccellenza HR nel settore immobiliare: Gardahaus di Winston Sinibaldi.

Continua a leggere
Azioni Vincenti nella Gestione di Impresa Best Place To Work

Come diventare un’azienda BEST PLACE TO WORK

Mentre molte aziende si concentrano principalmente sul raggiungimento di obiettivi finanziari e sul successo economico, ci sono aziende che vanno oltre, riconoscendo il valore delle risorse umane e investendo nella crescita e nel benessere dei propri collaboratori.
Queste aziende fanno davvero la differenza nelle risorse umane, creando un ambiente di lavoro positivo e inclusivo, promuovendo lo sviluppo professionale e personale dei collaboratori e dimostrando un impegno concreto per il loro benessere.
Dopo diversi mesi dall’inaugurazione della rubrica, che sta riscuotendo molto successo tra i lettori, io e Samantha Marzullo, Ceo e Co-Founder di Guru Jobs ci siamo incontrate per affrontare insieme l’argomento e cercare di dare delle “dritte” su come trasformate la propria azienda in un luogo in cui ogni collaboratore ha il piacere di lavorare.

Continua a leggere